2 ore fa:Covid, Show Down scrive al prefetto Guercio e al presidente Spirlì: «Non ci sentiamo sicuri»
3 ore fa:Covid, a Terranova muore un 38enne padre di tre bimbi
4 ore fa:All’Istituto Comprensivo di Cariati un supereroe per parlare ai più giovani di emergenze sanitarie
3 ore fa:Lavia (Cisl): «Vaccinare rapidamente vuol dire poter ripartire»
5 ore fa:Covid, la campagna di immunizzazione si sposta nelle case: partita la vaccinazione domiciliare
5 ore fa:Ponte sullo Stretto, Sofo (Ecr) chiede all’UE di sollecitare l’inserimento dell’opera nel Recovery Plan
4 ore fa:Cariati, Greco «Tutti i sindaci sono stati umiliati. Servono dimissioni di massa a Roma»
2 ore fa:Crosia, Acri, San Giovanni in Fiore e Altomonte da domani saranno “zona rossa”
2 ore fa:Anche Irto è persuaso: «L'ospedale di Cariati va riaperto»
4 ore fa:«L’Ospedale da campo a Vaglio Lise diventi un hub di emergenza per dare respiro all’Annunziata»

Corigliano-Rossano, partita la campagna di vaccinazione sulle forze dell'ordine

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Come promesso, anzi con anticipo di qualche ora, è partita stamani la campagna di vaccinazione anti Covid di massa sulla popolazione di Corigliano-Rossano. I primi ad essere stati sottoposti ad inoculazione del siero AstraZeneca arrivato ieri pomeriggio in città saranno le forze dell'ordine. Un'operazione che potrebbe durare 48 ore. Poi si passerà al resto dei cittadini in base a fasce d'età, patologie ed esigenze.

Si è partiti attorno alle 12. Nel centro vaccinale di via Papa Zaccaria, allo scalo di Rossano (il primo dei centri antivaccinali di Corigliano-Rossano), sotto lo sguardo attento di medici e personale sanitario, sono state iniettate le prime dosi. Si è partiti con il personale del Commissariato di Polizia e poi si proseguirà con i militari della Compagnia dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Rossano.

Una vasta attività di immunizzazione, coordinata a livello provinciale dal direttore sanitario dell'Asp di Cosenza nonché neo responsabile del piano vaccini dell'azienda sanitaria, Martino Rizzo.

Questo è sicuramente un giorno di speranza per un territorio che ha pagato e sta pagando un prezzo altissimo in termini di contagi soprattutto se rapportato all'efficienza del servizio di assistenza sanitario del territorio.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.