12:44 pm:Vaccarizzo, rifiuti: riparte la raccolta umido
10:42 am:Saracena, al via lo screening volontario per la popolazione
9:11 pm:Ortopedia Rossano, Bevacqua: «È mancata programmazione Asp»
36 minuti fa:Il Covid non ferma Co-Ro: sarà un Natale all’insegna della luce
10:00 am:Cassano Jonio, Nuovo gruppo civico chiede screening di massa per gli over 60
1:11 pm:Emergenza Covid, a Cosenza l'ospedale da campo è pronto ma ancora non funziona
12:16 pm:L'appello del Movimento del Territorio: «Non lasciamo che il patrimonio culturale sibarita venga perduto»
9:11 am:Blitz a Schiavonea (Co-Ro), scoperto un intero stabile affittato in nero ad extracomunitari
10:07 am:PMI DAY, Fortunato Amarelli: «Studenti protagonisti delle imprese del futuro»
11:21 am:Magorno: Sostegno e sgravi per gli imprenditori agrumicoli calabresi

Covid, Spirlì incontra i primari di malattie infettive: «Nessuno senza cure»

1 minuti di lettura
Nuovo vertice in Regione Calabria per affrontare l’epidemia da Coronavirus. Il presidente facente funzioni della Giunta, Nino Spirlì, ha incontrato questo pomeriggio in Cittadella a Catanzaro i primari dei reparti di Malattie infettive degli ospedali della regione. Al centro dell’incontro, l’analisi di nuove strategie, alla luce del nuovo scenario regionale e nazionale, per contrastare gli effetti del Covid-19 in Calabria, con particolare attenzione alla questione dei ricoveri e delle terapie per ottimizzare l’assistenza e la degenza dei malati. Al vertice, a cui ha preso parte anche il delegato del soggetto attuatore, Antonio Belcastro, erano presenti Carlo Torti, primario di Malattie infettive del Policlinico universitario di Catanzaro; Lucio Cosco, primario di Malattie infettive del Pugliese Ciaccio di Catanzaro; Giuseppe Foti, primario di Malattie infettive del Gom di Reggio Calabria; Benedetto Caroleo, infettivologo della task Force regionale; Giuseppina Panizzoli, commissario straordinario dell’azienda ospedaliera Annunziata di Cosenza. «Ringrazio i primari per la loro disponibilità massima e per l’impegno profuso negli ultimi mesi e in questi giorni così complessi. La loro alta professionalità e la grande disponibilità al sacrificio – afferma Spirlì – mi tranquillizzano. So che la mia gente di Calabria è in buone mani, materne e paterne. Nessuno resterà senza cure. Nessuno si sentirà solo».          
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.