10:30 am:«Ospedale subito!» la battaglia della Lega tumori sul presidio "Cosentino" di Cariati
10:01 am:Test rapido antigenico per alunni e famiglie dell’IC di Cariati
10:01 am:Drogava un’anziana. I familiari danno incarico all’avv. Francesco Nicoletti per denunciare la badante
5:14 pm:Lo studio del rossanese Novelli: contro il Covid in arrivo gli anticorpi monoclonali
10:40 am:Verdi: «Presenteremo una lista forte e competitiva per il rinnovo del Consiglio regionale»
11:00 am:Calabria: calano contagi e indice tamponi. Terapia intensive in discesa - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
12:01 pm:Covid. Il Pollino piange ancora morti per la pandemia: la situazione
12:01 pm:IL ROTOCALCO DELL'ECO - Una settimana di notizie in pillole
10:01 am: Cassano zona rossa, Francesco Savino: «Chiamati ad essere sempre corresponsabili»
12:30 pm:Parco archeologico di Sibari: ora (forse) si fa sul serio. Nominato un Cda “strategico”

Corigliano Rossano crea un opuscolo per chi ha animali

1 minuti di lettura
L’Amministrazione Comunale ha creato un opuscolo finalizzato alla sensibilizzazione sul possesso responsabile degli animali. La presentazione ufficiale era prevista per il 17 ottobre scorso, all’interno della seconda edizione di "Nonno Bau", che a seguito delle disposizioni per il contenimento del covid19 dell'ultimo Dpcm, è stata annullata. La brochure è costituita da una serie di regole fondamentali per la corretta custodia dei cani, il cui mancato rispetto dà origine al triste e diffuso fenomeno del randagismo, e contiene anche alcuni spunti per promuovere le adozioni dei cani ricoverati nel canile e la raccomandazione a ricorrere alla sterilizzazione per impedire la riproduzione incontrollata. La sensibilizzazione sul possesso responsabile degli animali, insieme alle altre azioni avviate per il controllo del territorio, con l'ausilio dei veterinari Asp e dei volontari, riguardante sia i cani vaganti che i cani di proprietà, sono propedeutiche rispetto all'avvio, a seguito dell'ampliamento del canile sanitario, di una efficace e mirata campagna di sterilizzazione da realizzare in un arco temporale relativamente breve. Nel frattempo, gli uffici competenti proseguono le attività giornaliere di prelievo sul territorio di cucciolate abbandonate, di cani malati o feriti e di esemplari femmina dei branchi così da bloccarne il numero. «Il fenomeno del randagismo – sottolinea la Consigliera Comunale Liliana Zangaro - ha raggiunto una simile portata per la mancata applicazione delle leggi in vigore e per la mancanza di senso civico di quei cittadini che non sterilizzano i propri cani, li lasciano liberi di vagare per le strade e, spesso, mettono in pratica la deprecabile e delinquenziale abitudine dell'abbandono. Nel rapporto uomo animale la responsabilità è del primo. Chi tiene un animale deve conoscerlo, saper capire le sue esigenze, individuare eventuali incompatibilità, conoscere le leggi. Con la creazione di questo opuscolo – ha concluso la Consigliera Zangaro – vogliamo fornire un contributo per una scelta più consapevole».
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.