6 ore fa:Trebisacce, i campioncini dello Sport Academy AJ all'Experience Frosinone
2 ore fa:"Tuo figlio è nei guai fino al collo..." così scatta la vergognosa truffa agli anziani. Diversi casi nell'Alto Jonio
5 ore fa:L'Aletti di Trebisacce apre le porte dell'istituto per il progetto Ptof "Sulla buona strada"
4 ore fa:Il magazine "L Football" del corissanese Giuseppe Berardi premiato agli European Enterprise Awards '23
2 ore fa:Laino Castello punta al turismo sostenibile
1 ora fa:Servizio igiene urbana a Crosia, per Casciaro (Cgil) la gara del nuovo appalto solleva malcontenti
5 ore fa:Contrasto alla povertà, il Comune di Cariati cerca 10 professionisti
1 ora fa:Calabria finalmente in linea con le direttive europee sull'economia circolare
9 minuti fa:Salimbeni sui ritardi relativi ai progetti PinQua: «Non abbiamo più tempo, serve una task force»
49 minuti fa:Ufficio Postale a Mandatoriccio, presto una sede temporanea

Co-ro nella morsa dei lavori, cantieri ovunque e disagi per i cittadini

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Da giorni l’area urbana di Rossano è un cantiere a cielo aperto a causa dei lavori lungo la linea elettrica. Le zone interessate vanno dalla SS 106 (contrada Frasso) passando per viale Sant’Angelo fino a raggiungere le principali vie del centro, viale Margherita e via Nazionale. Molti lavori in corso anche per le vie interne con considerevoli restringimenti della carreggiata.

Lungo viale Margherita i lavori sarebbero risultati necessari a seguito del forte temporale abbattutosi su Corigliano e Rossano qualche settimana fa. L’intervento ha previsto infatti il ripristino dei sottoservizi con la sostituzione di tubi e griglie.

Tutto questo sta creando disagi alla circolazione che risulta piuttosto rallentata. Ad aggravare la situazione il tempismo: a cavallo tra novembre e dicembre i flussi di auto, e quindi di persone che si spostano, aumentano considerevolmente per via delle festività natalizie.

A reagire negativamente sono soprattutto i commercianti che lamentano disagi per la difficoltà di accesso alle attività: «Viviamo una stagione economicamente difficile e per noi le festività rappresentano un’occasione di guadagno importante. Tutto questo ci penalizza».

«Da giorni – afferma un’altra cittadina – uscire per fare compere o lasciare i figli a scuola è diventato stressante. Incolonnamenti e zone completamente congestionate causano difficoltà ai residenti. Speriamo che la situazione rientri presto altrimenti sarà dura affrontare questi disagi nel periodo delle feste».

I lavori di Enel sono in corso da questa estate e pare che si concluderanno questo weekend con l’ultima fase di bitumazione. Ci auguriamo, dunque, che con la prossima settimana la viabilità venga ripristinata e che l’accesso ai punti più frequentati torni ad essere agevole.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.