2 ore fa:Urbact, dopo la visita della delegazione greca a Co-Ro le "buone pratiche" diventano modello
3 ore fa:Eolico off-shore, le pale eoliche potrebbero essere assemblate nel Porto di Corigliano-Rossano
1 ora fa:Servizi Sociali Cariati, indetto avviso pubblico per short list di esperti
38 minuti fa:La Calabria è uno scrigno di biodiversità. «Una carta vincente per a nostra Regione»
4 ore fa:VOLLEY - "Marathon Experience" alla fase finale
9 minuti fa:A Cosenza il seminario "Didattica digitale: a che punto siamo? Prospettive per il futuro"
1 ora fa:Mimmo Bevacqua presenta il suo libro “La mia forza è la moderazione”
2 ore fa:Mandatoriccio, attesa per i festeggiamenti di San Francesco di Paola
3 ore fa:L'ex senatrice Abate rivendica quanto fatto per la Calabria
4 ore fa:A Rocca Imperiale la presentazione del libro “Buon Giorno, Prete”, nel ricordo di padre Domenico

L'illuminazione pubblica a Cariati diventa 100% Green: al via la riqualifica

1 minuti di lettura

CARIATI – Efficientamento energetico, sarà riqualificato l'intero impianto di pubblica illuminazione cittadino con l'installazione di nuovi pali e sostegni, la riparazione e sostituzione di quelli ammalorati e la fornitura di nuovi punti luce nelle zone non ancora servite.

Abbattimento dei costi, riduzione degli sprechi e tutela dell'ambiente. Sono, questi, gli obiettivi della convenzione sottoscritta dall'Ente con la società City Green Light (Energy Service Company) che, specializzata nella transizione ecologica, energetica e digitale delle Pubbliche Amministrazioni, ha vinto il bando Consip per il Centro-Sud.

Energia 100% Green proveniente da fonti rinnovabili. La convenzione che prevede anche la possibilità di realizzare Smart parking, avrà una durata di 9 anni e prevede, tra gli altri interventi, la sostituzione di tutti i punti luce con nuove tecnologie a Led di ultima generazione; la sostituzione e messa a norma di tutti i quadri elettrici ubicati nel territorio comunale e delle linee elettriche; la pitturazione di tutti i pali e sostegni; il telecontrollo e la tele gestione di tutti i quadri e di tutti i punti luce. Dal punto di vista del risparmio energetico, il canone sarà decrescente e si attesterà in percentuale del 20% o oltre in base agli investimenti che si andranno ad effettuare.

(Fonte foto ottopagine.it) 

Veronica Gradilone
Autore: Veronica Gradilone

26 anni. Laurea bis in Comunicazione e Tecnologie dell’Informazione. Mi piace raccontare le storie, non mi piace raccontare la mia