Ieri:La pioggia bagna le piazze di Straface e Stasi: ma la campagna elettorale è già un bollore di attacchi
8 ore fa:Ballarati, autore castrovillarese, conquista anche Napoli
10 ore fa:Il Metropolita Polykarpos accolto a Corigliano-Rossano: giorno memorabile per la comunità greco-ortodossa cittadina
9 ore fa:Patologie reumatiche, due giornate di approfondimenti all'Unical
12 ore fa:Accordo Quadro Anci-Conai 2020-2024, giornata di approfondimento alla Provincia
15 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
14 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Il Principato di Campana, Regno indiscusso dei Sambiase per oltre un secolo
13 ore fa:Amministrative a Co-Ro, presentata la lista della Lega a sostegno di Straface
7 ore fa:Baldino (M5s) attacca Occhiuto: «Con la faccia di bronzo fa campagna elettorale nell'Alto Jonio, luogo saccheggiato e depredato»
Ieri:La Diocesi di Rossano Cariati si prepara alla 50^ edizione delle Settimane sociali dei cattolici

Trebisacce, l'Istituto Aletti continua ad ampliare l'offerta formativa inaugurando il "Corso Mat"

1 minuti di lettura

TREBISACCE- La domotica è sempre più di casa all’Istituto “Ezio Aletti” di Trebisacce. Ogni settimana si registrano novità importanti che rendono la storica scuola dell’Alto Jonio un autentico Polo d’eccellenza nel comprensorio per quel che riguarda la formazione delle sue allieve e dei suoi allievi.

«Stavolta – si legge nella nota - sugli scudi ci finisce il Corso M.A.T. i cui Laboratori sono stati dotati di una nuova strumentazione davvero all’avanguardia: l’Home Automation Laboratory. Si tratta di strumenti capaci di rendere sempre più preparati e professionali i frequentanti, specie per quel che concerne appunto la domotica, l’automazione e il controllo di sistemi automatizzati. Con questa strumentazione si garantisce agli allievi una sempre maggiore preparazione sul campo, oltre che sui soli libri e nelle classiche lezioni in aula.

Il nuovo “arrivo” in casa-M.A.T. non è certo casuale. Tutto si concretizza a seguito di scelte mirate e lungimiranti a firma della Dirigenza Scolastica a guida di Alfonso Costanza: la scommessa dello stesso dirigente è stata da subito quella di andare al di là delle vecchie logiche di un Corso come tanti altri, prediligendo tecnologie e percorsi formativi sempre più moderni e al passo con i tempi. In questo modo, anche nel Corso M.A.T., l’Offerta Formativa ha svoltato letteralmente prendendo una direzione che ha nel Futuro - e nei reali sbocchi occupazionali degli iscritti attuali - la meta finale e vincente».

«Dietro l’angolo c’è un villaggio globale vieppiù votato al futuro e alle nuove tecnologie e noi vogliamo esserci assieme alle nostre classi - è stato il commento del Dirigente Scolastico, Alfonso Costanza - Intendiamo la Scuola come una palestra in cui coltivare competenze di livello superiore e in questa direzione andiamo, giorno dopo giorno, progettando e realizzando opportunità d’eccellenza per chi sceglie l’Istituto “Ezio Aletti” nella convinzione che sia il treno giusto per arrivare lontano».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.