8 ore fa:Covid, in Calabria rallenta la curva dei ricoveri ma si registrano altre 8 vittime
6 ore fa:SS106, sempre più concreta la progettazione sulla Crucoli-Kr-Cz: la Sibaritide ora rischia il sorpasso
8 ore fa:Campionato italiano Bocce, al via la serie A2 di raffa: 4 squadre calabresi pronte a stupire e a far divertire
4 ore fa:Cariati, studenti in piazza per ricordare l’Olocausto e allontanare ogni forma di discriminazione
7 ore fa:Fondi del Piano Nazionale, occasione di sviluppo per i trasporti calabresi
8 ore fa:Calabresi che brillano: Matteo Bonacci è l'Art Director della cantante Laura Pausini
5 ore fa:Un francobollo per Giovanni Verga, così Poste italiane omaggia lo scrittore del "verismo"
7 ore fa:Giovane ragazzo legato e segregato in casa dalla mamma: orrore calabrese
7 ore fa:Una goccia di "Mambisa" per sconfiggere il Covid: Nato il vaccino a somministrazione nasale
10 ore fa:Oli esausti e scarti di officina scaricati nel Crati, scattano denunce e sequestri

Non solo a Co-Ro, anche a Cassano scuole nel gelo alla prima ondata di freddo

1 minuti di lettura

Il plesso scolastico di via Amendola, a Cassano centro, inaugurato ad Ottobre, è al freddo perché, ad oggi, non risulta essere stato effettuato l'allaccio alla rete metanifera, con conseguente impossibilità di poter attivare l'impianto di riscaldamento.

La segnalazione arriva dai consiglieri comunali di minoranza, che sollecitano l'intervento urgente dell'amministrazione comunale per porre rimedio ad una situazione aggravata dall'ondata di freddo che da qualche giorno sta interessando l'intero Meridione, senza risparmiare Cassano. «Sembra strano – affermano i consiglieri Savina Azzolino, Fabio Civale, Sofia Maimone, Stefano Pesce e Giuseppe Praino – che un edificio nuovo di zecca presenti questi problemi. Eppure, questa è la realtà. Se da una parte riteniamo doveroso richiedere, senza spirito polemico, chiarimenti in ordine a tale situazione, dall'altra è probabilmente più importante e necessario adoperarsi per far sì che la questione trovi giuste ed immediate soluzioni». Aggiungono i cinque consiglieri comunali: «Preso atto della vicenda e verificatane la fondatezza, abbiamo sollecitato l'amministrazione comunale ad intervenire prontamente. Le contromisure messe in atto, per quanto tempestive, non si sono tuttavia rivelate idonee e sufficienti, con il risultato che le aule continuano ad essere fredde e inospitali, rendendo difficile garantire, se non impossibile, la regolarità e serenità delle lezioni». Concludono Azzolino, Civale, Maimone, Pesce e Praino: «Confidiamo che con rapidità si possano fornire spiegazioni e definire gli interventi indispensabili a risolvere il problema, nell'interesse esclusivo di famiglie, bambini e dell'intero mondo della scuola».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.