2 ore fa:Tre medici alla guardia medica di Cassano? «L'unica certezza è il 118 senza medico»
1 ora fa:Reddito di Cittadinanza, Ferrara: «La Regione recuperi i ritardi»
4 ore fa:Regionali, in Calabria si potrebbe votare il 3 ottobre
11 minuti fa:Emergenza covid, in Calabria stabili le terapie intensive. Una vittima nella provincia di Cosenza
1 ora fa:Terme, Guccione (PD): «attivare le risorse necessarie»
4 ore fa:Castrovillari, riapre l'emodinamica: «Un traguardo che dimostra la volontà di La Regina di rilanciare il Ferrari»
3 ore fa:Domenico Mazza: «La 106 sempre più lontana dai piani del Governo»
2 ore fa:Sanità calabrese nel caos, Belmonte: «Fermare urgentemente questa spirale»
1 ora fa:Castrovillari: pensione dipendenti: «Mancheranno le loro capacità»
3 ore fa:Eco-distretto di Villapiana: «Le cose non dette sui rischi del bio-digestore»

Commissione Statuto, in esame la prima bozza del testo

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - E' arrivata all'esame della Commissione la prima bozza di Statuto Comunale, completa di ogni istituto, che inizia il suo iter di sistemazione e limatura prima di approdare in Consiglio Comunale. Nella seduta di sabato 19 giugno, presenti tutti i membri di maggioranza della Commissione guidata dal Presidente Salimbeni, il Sindaco Stasi, il Presidente del Consiglio Comunale Grillo, il Segretario Lo Moro e il prof. Amorosino del Comitato Scientifico, è iniziato il confronto che dovrà portare al testo definitivo del nuovo Statuto di Corigliano-Rossano; il testo è stato sottoposto a lettura e poi sono iniziati i lavori di approfondimento e miglioramento di quello che diventerà a tutti gli effetti il testo fondativo della nuova futura città. Assente l'intera minoranza, che per la seconda volta non si è presentata in Commissione e non ha partecipato ai lavori.

«Andiamo avanti con senso di responsabilità consapevoli del ruolo che la cittadinanza ci ha assegnato – ha commentato a margine dei lavori il Presidente Maria Salimbeni – non è più tempo di tatticismi e di divagazioni. La minoranza ha deciso di ritirarsi sull'Aventino e di sottrarsi ad un confronto che da parte nostra non è mai venuto meno, autoescludendosi dai lavori per la seconda volta di fila e di fatto abdicando alle proprie responsabilità nei confronti del mandato popolare. La Commissione andrà comunque avanti nel suo percorso, conscia della sua missione e con senso di responsabilità, al fine di liquidare il testo definitivo nelle prossime sedute».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.