4 ore fa:Ponte sullo Stretto, M5S: «Nessun beneficio per i cittadini»
4 ore fa:Crosia Mirto, nuova vita per i campetti di Centofontane 
3 ore fa:A Cosenza e Castrovillari arrivano le cartoline filateliche dedicate alla festa della mamma
1 ora fa:Bevacqua: «Nella Giunta ogni assessore gioca la sua partita personale. Manca visione d’insieme»
3 ore fa:Costituito il direttivo provinciale di Gioventù Nazionale Cosenza. Ecco i nomi
1 ora fa:Corigliano-Rossano, nasconde la droga nelle mutande: arrestato
5 ore fa:Castrovillari, attivati 4 posti letto di chirugia ortopedica. Una svolta per il territorio
1 ora fa:Covid: la Sibaritide conta 50 nuovi casi, 21 dei quali a Cassano Jonio
1 ora fa:A Corigliano-Rossano arriva McDonald's: sorgerà vicino al centro commerciale "I Portali"
1 ora fa:È calabrese il “Mister Bollicine” del programma televisivo nazionale Pizza talent show

I Sindaci della provincia aderiscono alla manifestazione per la sanità di sabato 17 aprile a Cosenza

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – «Con rammarico dobbiamo constatare come anche in questa fase delicata, per il Paese e per la Calabria, troppo spesso i sindaci sono lasciati da soli a fronteggiare ogni aspetto dell’emergenza sanitaria».

È quanto si legge in un comunicato stampa del “comitato di rappresentanza dei Sindaci della provincia di Cosenza” che così continua: «Emergenza che stiamo affrontando praticamente a mani nude. Pochi giorni fa abbiamo chiesto con forza la partecipazione degli enti locali alla Unità di Crisi regionale, che incredibilmente si tiene da oltre un anno senza ascoltare il parere dei sindaci. Inoltre, abbiamo chiesto interventi strutturali per superare l’attuale emergenza ospedaliera, in cui tutti i plessi sanitari della Provincia faticano sia per fronteggiare gli effetti della terza ondata epidemica, che per quanto riguarda il garantire assistenza per tutte le altre patologie».

«Le principali emergenze – continuano - sono senza alcun dubbio quella del personale in ogni reparto e della saturazione dei posti di degenza covid. È quindi più che mai necessario ed urgente che le Aziende Sanitarie della Provincia adottino tutte le misure necessarie per rafforzare i presidi ospedalieri della Provincia, approntando primariamente un piano straordinario ed emergenziale di assunzioni, lo stesso che chiedemmo ormai più di un anno fa al ministro Speranza, quando ancora l’emergenza epidemiologica non era iniziata».

«Forti di queste rivendicazioni parteciperemo alla manifestazione di sabato 17 aprile 2021, ore 10, davanti al Pronto Soccorso dell’Hub di Cosenza, simbolo delle difficoltà di un sistema ospedaliero che, dall’Hub agli Spoke passando per tutti i plessi ospedalieri, resiste grazie alla abnegazione e bravura del personale impegnato con turni massacranti e in condizioni proibitive. I sindaci sono uniti a tutela di tutte le comunità» concludono.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.