2 ore fa:Il Pd “rinasce” a Corigliano-Rossano: sarà guidato da Rosellina Madeo
59 minuti fa:Per le imprese agricole calabresi «mix micidiale dell’aumento dei costi e del cambiamento climatico»
1 ora fa:Stalking: mail ingiuriose e minacce nei confronti dell'ex coniuge, arrestato un uomo
2 ore fa:Centri di aggregazione culturale per anziani, Stancato: «Necessario tutelare questi luoghi»
1 ora fa:A Castrovillari grande attesa per il Musical “Anna ed Elsa la Regina del Ghiaccio, il cristallo magico”
5 ore fa:La magia della neve sotto il cielo stellato: a Longobucco al via la prima edizione della “Ciaspolata Notturna”
3 ore fa:«La morte non è mai una soluzione». L’Arcidiocesi di Rossano-Cariati celebra la 45° Giornata per la Vita
1 ora fa:Mister Carmine Pugliese lascia il Castrovillari Calcio
38 minuti fa:Succurro incontra il neo costituito Ordine provinciale dei Fisioterapisti
19 minuti fa:Statuto comunale, prima fumata nera: Consiglio comunale spaccato sui municipi

Vaccino anti Covid, Bruno Bossio: «Bene ampliamento platea»

1 minuti di lettura

«Bene ha fatto l'associazione universitaria "Insieme per gli studenti", a chiedere di inserire nella campagna di vaccinazione anti Covid anche gli studenti tirocinanti iscritti a corsi di ambito medico-sanitario dell’Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro».

Ad affermarlo è la parlamentare del Pd, Enza Bruno Bossio, che aggiunge: «Oggi il commissario alla sanità, Guido Longo, e la Regione hanno infatti stabilito di ampliare la platea dei destinatari inserendo nuove e fondamentali figure che operano nel sistema sanitario calabrese. L'augurio - prosegue la deputata Pd - a questo punto è che effettivamente anche in Calabria, così come fatto in altre regioni d'Italia, i tirocinanti laureati all'università Magna Graecia possano ricevere la copertura vaccinale, mettendo così questi giovani medici nelle necessarie condizioni di sicurezza per operare e svolgere i tirocini di formazione».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.