16 ore fa:Sanità precaria, il grido di allarme di Corigliano-Rossano Pulita
14 ore fa:Prossimamente in libreria il nuovo libro di Carlino: “Rossano e il suo Codex nella Letteratura”
15 ore fa:La Regione Calabria applica per la prima volta la legge che regolamenta le Lobby
12 ore fa:Le ali a Crotone, aspettando un sussulto dei nostri territori
11 ore fa:La Vignetta dell'Eco
15 ore fa:Domani al Castello Flotta l'evento “La musica una compagna per tutta la vita”
16 ore fa:Nell’oasi di pace e relax Barbieri torna il format ‘Na birra nell'orto
17 ore fa:Cariati, al vaglio le candidature per la Commissione per le Pari Opportunità e Politiche di genere
11 ore fa:Verso le aziende agricole digitali anche nella Sila Greca
17 ore fa:I Marcatori Identitari Distintivi come esperienza turistica competitiva

Affidato l'incarico di redazione del Piano della Toponomastica del Comune di Cassano

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - In questi giorni, l'area Urbanistica comunale – guidata dal geometra Diego Falcone – ha pubblicato una determina con la quale si da notizia che è stato affidato l'incarico di redazione del Piano della Toponomastica del Comune di Cassano Jonio.

In corso di trattativa, l'offerta definitiva è stata fissata a 14.000 euro completi di oneri fiscali: un documento la cui acquisizione da parte degli uffici comunali ormai non era più procrastinabile. Molte strade, infatti, necessitavano e necessitano di una denominazione.

«Da un'interlocuzione con Poste Italiane avvenuta lo scorso ottobre – ha spiegato il sindaco Giovanni Papasso – era emerso che i postini avessero problemi a consegnare la corrispondenza perché in alcune zone e ad alcune strade mancava la denominazione o qualche numero civico. In quell'occasione, come amministrazione comunale, rinnovammo l'impegno ad approvare in tempi ragionevoli la toponomastica e la numerazione civica nelle zone mancanti e nelle zone indicateci da Poste Italiane. E così è stato: su mandato della mia amministrazione, gli uffici hanno avviato l'indagine esplorativa per individuare un professionista e in tempi brevi abbiamo affidato l'incarico. Noi abbiamo fatto il nostro, ma siamo sicuri che anche l'impegno di Poste è massimo per azzerare del tutto i disagi».

Ma l'amministrazione comunale lavora alla toponomastica già da diverso tempo: sono tante le intitolazioni e le ridenominazioni di strade arrivate negli ultimi anni e che arriveranno nei prossimi mesi: questo perché l'obiettivo, doveroso per una comunità, è quello di esprimere un segno tangibile di riconoscenza e di gratitudine verso quei cittadini che, nel corso della propria esistenza,  hanno avuto una condotta di vita esemplare per onestà e rettitudine, per impegno nel campo delle professioni e dei saperi; per essersi spesi in favore della propria terra, per favorirne lo sviluppo e la crescita civile, culturale ed economica, per custodirne il ricordo e tramandarlo alle future generazioni quale esempio da seguire ed emulare; oppure grandi personaggi politici o della storia recente affinché se conservi la memoria.

«Proprio l'obiettivo ultimo di queste intitolazioni – ha concluso il primo cittadino – è quello di farle confluire nel redigendo Piano della Toponomastica per chiudere il cerchio e consegnare alla comunità un documento fondamentale per il futuro della città».
 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.