13 ore fa:Inaugurata una sede di "Villapiana Futura" nello Scalo cittadino
15 ore fa:A Cosenza il seminario "Didattica digitale: a che punto siamo? Prospettive per il futuro"
12 ore fa:Viaggi di istruzione, un altro autobus fermato alla partenza per carenza di requisiti
13 ore fa:Sapia replica a Rapani: «Occorre elevare il livello della politica parlando di progetti e obiettivi»
16 ore fa:Servizi Sociali Cariati, indetto avviso pubblico per short list di esperti
15 ore fa:La Calabria è uno scrigno di biodiversità. «Una carta vincente per a nostra Regione»
14 ore fa:Strada Statale 106, primo confronto tra la Regione e l'associazione "Basta Vittime"
14 ore fa:La Filt Cgil Calabria promuove la formazione di giovani ferrovieri
6 minuti fa:Lungro, il comune intercetta 600 mila euro per la riqualificazione della scuola materna
12 ore fa: IC Crosia primo classificato al Concorso Nazionale “Agri-coltura: costruiamo l’atlante dei Paesaggi Rurali italiani”

Cassano Jonio, Garofalo: «Urge la piattaforma per l'elisoccorso, opera importante per la salute pubblica»

1 minuti di lettura

CASSANO JONIO - «La piattaforma per ospitare l'elisoccorso si deve fare. Un servizio, di primaria importanza a salvaguardia della salute pubblica». È quanto afferma in una nota il portavoce del Comitato spontaneo di cittadini per il diritto alla salute, di Cassano Jonio, Francesco Garofalo.

«I ripetuti interventi effettuati dall'elisoccorso, dimostrano che il pronto intervento ha consentito di salvare persone in imminente pericolo di vita. I finanziamenti ci sono - evidenzia Garofalo -, e trovo difficoltà a comprendere il perché non vengono utilizzati. Così come, chiedo di sapere se è stato presentato un idoneo progetto esecutivo nell'ambito dell'avviso pubblico dell'Agenzia per la Coesione Territoriale. Il servizio dell'elisoccorso in H24, è un esigenza dettata anche e soprattutto, dalla vastità del territorio del Comune di Cassano. A rafforzare questo mio dire - prosegue la nota -, un dettaglio non di poco conto, quello relativo alla mancanza di una struttura ospedaliera in loco. Tutti elementi, che vanno nella direzione da tempo auspicato a tutela della salute dei cittadini. Come è evidente - rimarca e conclude -, il fattore tempo risulta fondamentale».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.