9 ore fa:In Calabria quattro lavoratori agricoli su dieci sono irregolari. «Spezziamo il circuito dell'illegalità»
8 ore fa:Non si può vivere di solo turismo
6 ore fa:Brucia la Valle del Coscile: fiamme minacciano il santuario della Madonna del Castello
12 ore fa:A Corigliano-Rossano giornata di festa istituzionale: proclamato ufficialmente il Sindaco Flavio Stasi
7 ore fa:Corigliano-Rossano, le opposizioni: «Stasi non è l’amministratore di una srls»
12 ore fa:Cantinella si prepara alla quinta edizione del Beer Fest
7 ore fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”
8 ore fa:La Vignetta dell'Eco
10 ore fa:Valeria Capalbo riconfermata alla guida della Pro Loco di Corigliano
9 ore fa:Tre giorni di spettacoli ed emozioni per la settima edizione di "Frasso in Festa"

Pronti per un viaggio alla scoperta di una Calabria inedita e unica?

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Da oggi, e per tutta l’estate, vi porteremo alla scoperta di ciò che rende universalmente unica anche la nostra parte di Calabria, quella del nord-est.

Di recente, la nostra regione si è resa protagonista di un progetto di mappatura dei cosiddetti Mid (Marcatori identitari distintivi), dotandosi di un metodo di indagine nuovo che, oltre a facilitare l’individuazione dei marcatori, supporta nella programmazione e progettazione di nuove strategie turistiche.

Il metodo, messo a punto proprio dalla Regione Calabria attraverso la Fondazione Calabria Film Commission avvalendosi della consulenza di un'apposita cabina di regia coordinata dal program manager Lenin Montesanto, prevede l’utilizzo di nove criteri di valutazione strategici di cui servirsi per individuare un marcatore nella fase selettiva: unicità identitaria, presenza archetipica, universalità del campo semantico, genius loci, potenziale narrativo, regionale, europeo,  universale e plurimo

Ma cos’è un Marcatore identitario? I marcatori vengono classificati in semplici (MIS) e distintivi (MID).

«È marcatore identitario semplice (MIS) – secondo il manuale che riporta la definizione di Lenin Montesanto - qualsiasi elemento (storico, geografico, culturale...) riconducibile all’identità complessiva di un determinato territorio senza che ne determini la sua originalità assoluta in termini comparativi locali, nazionali ed internazionali.

È – invece - marcatore identitario distintivo (MID) quell’elemento che, dal punto di vista storico, culturale, paesaggistico, agroalimentare, antropologico è riconducibile a un determinato territorio, non necessariamente in modo immediato né preponderante, ma che in termini comparativi può essere considerato unico nel suo genere, secondo i criteri utilizzati dall’Unesco per la valutazione dei siti patrimonio dell’umanità».

L’intento della Cabina di Regia che sta dietro all’intero lavoro di riposizionamento strategico della destinazione Calabria è una sfida che vuole superare i cliché turistici che la letteratura di settore ha offerto, mettendo in campo un nuovo modello narrativo maggiormente unitario e coerente, bastato su un’attività di ricerca nuova che punta sul patrimonio ereditario regionale.

Per questo, ogni settimana, vi racconteremo i luoghi e la cultura della Sibaritide-Pollino attraverso i Mid riconosciuti che appartengono patrimonio artistico, culturale, naturale, antropologico e gastronomico nostro e dell'umanità.

Buon viaggio! E arrivederci ad ogni domenica d'estate a partire dal prossimo 4 Giugno.

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.