1 ora fa:Cassano: mano pesante dell’Amministrazione contro chi abbandona i rifiuti
2 ore fa:Gli studenti dell’ITIS “E. Fermi” portano in scena “Le Rane” di Aristofane
5 ore fa:Successo per il musical “Sister Act” del Polo Liceale di Trebisacce
1 ora fa:Non solo malasanità: «Gli angeli del soccorso hanno salvato mio padre»
3 ore fa:Il "rossanese" Palmieri è nella storia: è il primo giocatore a vincere tutte le competizioni Uefa
37 minuti fa:Co-Ro, manutenzione e scavi su strada: sospese gran parte delle autorizzazioni
3 ore fa:Smurra attacca Stasi sulla fusione: «Manca trasparenza»
2 ore fa:Trionfo Epico: l'A.S.D. Mirto Crosia vince i Playoff di Prima Categoria e conquista la Promozione
7 minuti fa:Cariati, solidarietà dell'amministrazione agli agenti e al comandante della Polizia Municipale per l'aggressione subita
3 ore fa:La ASD CorriCastrovillari protagonista alla 10km di Crotone

“Dante e la matematica”: il torneo dove si vince imparando all’Alberghiero di Castrovillari

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Si è concluso brillantemente il torneo “Dante e la Matematica”, curato dalle prof.sse Ines Ferrante e Raffaela Liccardo, dal prof. re Michele Messina, coadiuvati dalle prof.sse Graziella Gentile e Laura De Vita e fortemente voluto dalla dirigente, la prof.ssa Immacolata Cosentino, che ha visto la partecipazione degli studenti delle classi del triennio dell’IPSEOA Alberghiero “Karol Wojtyla” di Castrovillari. 

La fase iniziale del torneo di è svolta il 16 marzo, con una serie di sfide a quiz sul capolavoro dantesco, la Divina Commedia quindi si sono succedute le semifinali il 23 marzo e la finalissima con la premiazione dei vincitori,  giovedì 30 marzo. Attraverso quiz logico-matematici, rompicapo e indovinelli sulla numerologia e la simbologia numerica di Dante si sono sfidati gli studenti Dimitrov Giorgi Yankov, Munteanu Ionut Petru, Alessandria Luigi, Di Leone Karol, Rizzo Carmine, Donato Angela, Di Lorenzo Cristiana, Arcidiacono Gloria, El Garn Mohamed, Conte Nicolas, Di Lorenzo Alessandra, Ingianna Sofia, Antonucci Emmanuel in gare singole o divisi in squadre, e hanno dato vita ad un torneo davvero emozionante e ricco di sorprese, non prima di aver studiato per bene Inferno, Purgatorio e Paradiso, ma anche equazioni ed espressioni algebriche, tra risposte a bruciapelo attraverso il suono di campanelle, sempre all’insegna della sana competitività e del rispetto degli avversari, perché si impara anche giocando con gli altri. 

Al primo posto si è classificato Munteanu Ionut Petru, secondo classificato Dimitrov Giorgi Yankov e terzi ex aequo Conte Nicolas ed El Garn Mohamad, che hanno vinto Uova di Pasqua AIL e copie “Blacaman la leggenda del fachiro tra due oceani” di Angelo Filomia e Ines Ferrante di “Simo is bak” di Michele Messina e di “Le leggende popolari del Popolari del Pollino” di Ines Ferrante. Tutti gli altri partecipanti hanno vinto ovetti kinder, borracce offerte dall’Istituto Alberghiero, mentre un premio speciale è stato assegnato alla studentessa Alessandra Di Lorenzo per lo spirito competitivo e partecipato.

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.