3 ore fa:Cgil Calabria a Roma per dire No alle politiche distruttive di questo governo
2 ore fa:Attenzione costante di Cisl Calabria per la saluta e la sicurezza sui luoghi di lavoro
5 ore fa:Paolo Caiazzo porta in scena al Metropol "Separati... ma non troppo"
28 minuti fa:Ugl Calabria: «Sanità calabrese al Capolinea»
1 ora fa:A Luigi Nola il premio "Angelo Betti - Benemeriti della viticoltura 2024"
1 ora fa:Co-Ro, culto e tradizione nei festeggiamenti per San Francesco di Paola
58 minuti fa:Corigliano-Rossano, Centenario della nascita di Francesco Antonio Costabile
3 ore fa:Turismo equestre, Viaggio nei Parchi del Sud. Dal Pollino all'Alta Murgia
4 ore fa:La lista "Corigliano Rossano Futura" pone le basi per la sua visione di città equa e sostenibile
4 ore fa:Campagna elettorale e disabili: «Serve assumere impegni chiari. Adesso»

Prevenzione dal rischio idrogeologico, il Comune di Trebisacce avvia l'iter di affidamento lavori per Canale della Porta

1 minuti di lettura

TREBISACCE – Mitigare il rischio idrogeologico; sistemare, riqualificare e difendere l’intero patrimonio boschivo e le aree rurali urbane, strategiche dal punto di vista paesaggistico ed ambientale. Sottende questi obiettivi anche l’importante progetto di messa in sicurezza di località Canale della Porta del quale è in corso l’iter per l’affidamento lavori.

A darne notizia è il Sindaco Alex Aurelio informando con l’assessore ai lavori pubblici Claudio Roseto che in aggiunta a questo intervento destinato a migliorare viabilità e mobilità l’Amministrazione Comunale sta anche pianificando di estendere i lavori sull’area, con un parcheggio a servizio del borgo marinaro.

«Finanziati all’ente negli anni scorsi dall’Unione Europea attraverso la linea d’intervento Next Generation EU - si legge nella nota del Comune - gli interventi di consolidamento e regimazione riguarderanno un’area della città particolarmente vulnerabile ai fenomeni idraulici e franosi, individuata con un livello di rischio R4».

La criticità da portare a soluzione, attraverso il completamento delle opere di regimazione del canale principale esistente - spiegano dal Comune - è quella delle acque meteoriche che s’infiltrano senza controllo procurando smottamenti e frane frequenti.

È prevista anche la pulizia del canale, per tutta la sua lunghezza, di oltre 600 metri con la realizzazione, nella parte terminale dello stesso, per circa 200 metri, di argini costituiti da muri, rivestiti in cotto, con copertina in pietra, posizionando una rete di protezione al fine di evitare ingressi all’interno dell’alveo. 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.