20 ore fa:Trebisacce: 950 mila euro dal ministero per il ripascimento
19 ore fa:A Laino Borgo sta per partire la quinta campagna di scavi archeologici di Santa Gada
47 minuti fa:Unical ricerca medici altamente qualificati, in programma una nuova call
1 ora fa:Federalismo differenziato? I calabresi potrebbero non pagare le bollette dell'elettricità. Ecco perché
19 ore fa:Cgil Longobucco promuove un evento sui diritti delle donne
4 ore fa:La Pro Loco di Trebisacce sfrattata da palazzo Massafra... dopo appena un mese
2 ore fa:Pubblicate le prime gare della Cuc dell'unione dei Comuni Co.Ro. Pnrr
18 ore fa:Mormanno: i tamburi di Monte Cerviero diventano associazione
17 minuti fa:Fillea Cgil sull'alta velocità: «La regione chieda al governo il potenziamento degli interventi di Rfi»
2 ore fa:A Mirto la prima edizione del Trionto Tarantella Festival

Il profumo della tradizione ed i sapori dei piatti della memoria protagonisti ai Mercatini di Cariati

1 minuti di lettura

CARIATI – Pitta ccuri jiti, cullurelli, crustuli, turdilli, buccunotti e chinuliddi. Far riscoprire anche alle nuove generazioni il profumo della tradizione ed i sapori dei piatti della memoria. La missione è stata più che compiuta grazie all'importane partecipazione ai Mercatini di Natale che con circa 45 stand ha fatto registrare nello scorso week end il tutto esaurito.

Ad esprimere soddisfazione è il Sindaco Filomena Greco sottolineando come queste iniziative, frutto della collaborazione con il mondo dell'associazionismo e la rete imprenditoriale locale contribuiscano a creare coesione ed aumentare il senso di appartenenza alla comunità.

Diverse le espressioni di artigianato presenti ai mercatini allestiti tra via Bari e via Matteotti, insieme alla Casa di Babbo Natale, meta preferita dai più piccoli per scattare la foto ricordo.     

Venerdì 16 la stella dei magi – Nell'ambito della rassegna INCONTRIAMOCI AL MUSEO, Alle ore 16 si terrà l'incontro culturale curato e promosso dall'associazione Radici in collaborazione con la parrocchia di San Michele Arcangelo.

Domenica 18 al Mumam storie di vita insieme all'attrice Lina Siciliano – Organizzato dal delegato al centro storico Aldo Fortino, l'evento vedrà la partecipazione dell'attrice cariatese Lina Siciliano, protagonista del film Una Femmina, che ha ricevuto 2 nomination al David di Donatello e che racconta una storia di risveglio, di vendetta e rinascita di una giovane ragazza che si ribella alla 'ndrangheta e al sistema patriarcale in cui è costretta a vivere. Si terrà alle ore 17.

Incontro con autori - Si parte martedì 20 alle 17,30 con DIALOGO TRA LE PARTI, libro scritto dalla psicologa Cecilia Gioia. Venerdì 23 alle ore 17,30 il giornalista Attilio Sabato presenterà il suo libro IUBRIS. Gli incontri si concluderanno martedì 27 alle ore 17,30 con la presentazione del libro LA CALABRIA DELLE MERAVIGLIE del giornalista e scrittore Arcangelo Badolati. 

Domenica 25, giorno di Natale, la Parrocchia di San Michele Arcangelo porterà in scena il Presepe Vivente dal tema Benvenuti a Betlemme. L'appuntamento sarà alle ore 19 nel centro storico. 

Giovedì 29 a Christmas Carol.  A cura dell'Associazione Aps Arte e Spettacolo Nella Ciccopiedi, il Canto di Natale concluderà, in Piazza Plebiscito, la programmazione socio-culturale di Natale.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.