4 ore fa:Un’immersione nelle acque calabresi alla scoperta del Piroscafo Torino
4 ore fa:Psr Calabria: pagamenti per circa 16 mln destinati a oltre 2.500 aziende agricole
3 ore fa:"Legalità' e sicurezza in Calabria": Europa Verde-Verdi esprime soddisfazione per l'approvazione del progetto
3 ore fa:La Vignetta dell'Eco
4 ore fa:“Il Coraggio della Vergogna”: a dieci anni dalla presentazione del libro di Carlo Di Noia
4 ore fa:Dalla Regione Calabria è forte il sostegno alle imprese artigianali: «Realtà preziose»
4 ore fa:Adesso il congedo di paternità, è riconosciuto anche nel pubblico impiego
5 ore fa:La cipolla bianca di Castrovillari, celebrata da produttori e grandi chef
2 ore fa:La Calabria sotto i riflettori della Rai: domani la prima delle due puntate di “Linea Verde”
3 ore fa:Il comune di Villapiana, è all'esame della Corte dei Conti

Comune di Cariati, riconosciuti 393 mila euro di fondi per la progettazione

1 minuti di lettura

CARIATI – 113 mila euro per la messa in sicurezza e l'efficientamento energetico del Centro Sociale. Oltre 133 mila per l'adeguamento sismico e l'efficientamento energetico di Palazzo Venneri, sede del Palazzo di Città. 146 mila per interventi di messa in sicurezza dei serbatoi idrici, per la riqualificazione della rete idrica comunale e l'installazione del telecontrollo per il monitoraggio e la gestione delle perdite. Per un totale di 393 mila euro, sono, questi, rispettivamente gli importi relativi alla progettazione esecutiva e definitiva che il Ministero dell'Interno, di concerto con il Ministero dell'Economia e della Finanza ha riconosciuto al comune di Cariati nell'ambito del Fondo Progettazione per interventi di messa in sicurezza per l'anno 2022.

È quanto fa sapere il sindaco Filomena Greco esprimendo soddisfazione con l'assessore alle opere pubbliche Fiorenzo Bevacqua per questo importante risultato, che rappresenta il primo tassello per accedere al finanziamento relativo alla realizzazione e al completamento delle tre opere.

Destinati alla spesa di progettazione definitiva ed esecutiva, relativa ad interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, di messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle scuole, degli edifici pubblici e del patrimonio degli enti locali e per investimenti di messa in sicurezza delle strade, l'Amministrane Comunale ha inteso dare priorità a tre interventi strategici.

Alla riqualificazione del Centro Sociale, punto di riferimento importante per la comunità, sul quale si prevedono di investire 821 mila e 500 euro; alla messa in sicurezza del Municipio, palazzo di pregio che insiste sul perimetro della cittadella bizantina fortificata (1 milione di 135 mila euro) e sulla riqualificazione della rete idrica che con quasi 2 milioni di euro consentirà di ammodernare e mettere fine a sprechi ed emergenze. 

(fonte comunicato stampa)

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.