12 ore fa:Innovazione del sistema sanitario: approvato dl sulle liste d’attesa
13 ore fa:Straface: «Giornata storica per asili nido e sezioni primavera»
13 ore fa:Partita l’iniziativa Anas “Quando sei alla guida tutto può aspettare
6 ore fa:Trovato un cadavere nel cuore dello Scalo di Rossano: ennesima tragedia della solitudine
10 ore fa:Dolore, amore e rinascita nel romanzo d'esordio "Tutta la vita che resta" di Roberta Recchia
14 ore fa:Parte l'ottava edizione di Poesie sotto le Stelle. Miti dell'antichità tra Amore e Bellezza
9 ore fa:UE, Scutellà (M5S): «L’Italia a guida Meloni non conterà nulla in Europa»
9 ore fa:Dai cantautori alla dance, dal jazz al rap: un'estate di musica a Corigliano-Rossano
10 ore fa:“San Nilo all'eterno dal tempo” il nuovo libro di Gennaro Mercogliano
8 ore fa:Dramma nei campi, muore un bracciante di Crosia

Cariati ammesso ai finanziamenti del Miur

1 minuti di lettura

CARIATI - «375 mila euro per interventi di messa in sicurezza del plesso scolastico di via Vittorio Emanuele, alla marina. Saranno realizzati con le risorse della quota a gestione statale dell'otto per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche. Cariati è tra i comuni ammessi al finanziamento del Ministero dell'Istruzione». 

A darne notizia è il Sindaco Filomena Greco esprimendo soddisfazione per questo importate risultato che va ad aggiungersi a quelli già collezionati lungo il percorso fatto di impegno ed attenzione che l'Esecutivo continua ad investire per intercettare fondi extrabilancio da destinare all'edilizia scolastica. 

«L'obiettivo – aggiunge – è quello di rendere le nostre scuole più belle e sicure; spazi confortevoli e adeguati ad accogliere le attività didattiche ed educative e tutte le opportunità di crescita, inclusione, integrazione che si imparano proprio sui banchi».

L'intervento che è stato richiesto ed approvato per il plesso di via Vittorio Emanuele che conta una popolazione scolastica di 270 studenti, è relativo alla messa in sicurezza di solai e controsoffitti.

Francesca Sapia
Autore: Francesca Sapia

Ha due lauree: una in Scienze politiche e relazioni internazionali, l'altra in Intelligence e analisi del rischio. Una persona poliedrica e dall'animo artistico. Ha curato le rassegne di arti e cultura per diversi Comuni e ancora oggi è promotrice di tanti eventi di arti visive