1 ora fa:Cosenza, al via l'undicesima edizione della Settimana della cultura calabrese
16 ore fa:Sindacato lavoratori poste della Cisl di Cosenza: Confermato Benvenuto come segretario
3 ore fa:«Per le sfide del Piano Nazionale non bisogna pensare “al proprio orticello”. Basta dichiarazioni sterili»
2 ore fa:Sindacati: «Cambiare la legge di bilancio per lo sviluppo del territorio». Assemblea a Cosenza
1 ora fa:Arrestato il marocchino che "molestava" i commercianti di Corigliano scalo
1 ora fa:La montagna calabrese da far rifiorire
16 ore fa:Innovazione digitale, a Corigliano-Rossano già disponibili i certificati anagrafici on-line
4 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
4 ore fa:“Dante e il linguaggio dell’accoglienza”: convegno al Liceo Classico “G. Colosimo” di Co-Ro
3 ore fa:Statale 106, Tavernise (M5S): «Sì alle nuove proposte progettuali di Anas»

A Co-Ro si è tenuto l’evento “Urban Nature” per riscoprire l’importanza della natura in Città

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Si è svolto nei giorni scorsi presso il Parco Comunale “Fabiana Luzzi” di Corigliano-Rossano l’evento di educazione ambientale “Urban Nature”, che si è proposto l’obbiettivo di far conoscere al cittadino l’importanza che le zone verdi rivestono all’interno dei centri urbani e le loro insostituibili funzioni.

I militari e i civili del Reparto Carabinieri Biodiversità di Cosenza hanno calato queste tematiche nel contesto più ampio dell’educazione ambientale trattando di biodiversità sia autoctona, con la spiegazione delle componenti animali e vegetali facenti parte degli ecosistemi locali, che alloctona, procedendo a illustrare le specie esotiche ornamentali presenti nel Parco con un percorso dedicato.

Si è proceduto inoltre alla messa a dimora di quattro piantine con l’entusiastica partecipazione di bambini e adulti, all’interno del progetto “Un albero per il futuro” che mira a creare a livello nazionale un bosco diffuso attraverso la piantumazione di piante di specie autoctone in istituti didattici e parchi pubblici.

Hanno partecipato all’evento anche i volontari del WWF, trattando di sensibilizzazione su tematiche quali l’abbandono delle plastiche in Natura e gli effetti devastanti che hanno sulla stessa. Presenti all’evento anche Autorità civili del Comune di Corigliano-Rossano.

La manifestazione ha riscosso un notevole successo tra i numerosi partecipanti, adulti e bambini, che hanno riflettuto sull’importanza che la Natura ricopre nella vita di ognuno e la consapevolezza di quanto sia importante la sua tutela e conservazione.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.