2 ore fa:Tutto pronto per la serata conclusiva del Calabria Evolutions 2021
3 ore fa:Saccomanno (Lega): «Due miliardi in campo per la lotta alla mafia»
4 ore fa:Scuola, in Calabria si progetta un ritorno in presenza e in sicurezza
1 ora fa:Castrovillari, riapre l'emodinamica: «Un traguardo che dimostra la volontà di La Regina di rilanciare il Ferrari»
1 ora fa:Regionali, in Calabria si potrebbe votare il 3 ottobre
5 ore fa:Un'estate di ripresa: a Mormanno arrivano i grandi nomi della musica e dello spettacolo
4 ore fa:Ecodistretto a Villapiana, la protesta di Eleonora: il sostegno della rete Raspa
2 ore fa:Castrovillari, XVI edizione di “Suoni Festival Etno Jazz”. Omaggio a Édith Piaf
40 minuti fa:Domenico Mazza: «La 106 sempre più lontana dai piani del Governo»
17 minuti fa:Eco-distretto di Villapiana: «Le cose non dette sui rischi del bio-digestore»

Castrovillari, ortopedia da record. Nonna di 100 anni operata al femore

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Cento anni e non sentirli. Un'operazione da record quella avvenuta nella nuova chirurgia ortopedica del "Ferrari".
A sottoporsi all'intervento per rottura di femore con chiodo endomidollare, fissato per martedì 8 giugno, una donna di ben 100 anni, nata il 9 gennaio del 1921.

L'operazione, perfettamente riuscita, è stata eseguita dall'equipe della chirurgia ortopedica del presidio del Pollino, coordinata da Massimo Candela.
Dopo qualche ora, la super nonna è stata trasferita presso il nosocomio di Mormanno, per terminare al meglio il percorso di ripresa grazie ad un protocollo sottoscritto tra l'ortopedia di Castrovillari ed il reparto di Riabilitazione di Mormanno, che si occuperà dei pazienti nel post operatorio. Una sinergia, quella tra le due strutture sanitarie, possibile grazie all'interazione tra il dottor Candela e la dottoressa Marcella Oliva, fisiatra e responsabile del reparto mormannese.

Questo permetterà ai pazienti del territorio di ricevere le cure necessarie senza doversi allontanare eccessivamente, soprattutto se, come in molti casi accade, si tratta di persone anziane o dalle difficili possibilità di trasporto.
Un successo dopo l'altro, ad ogni modo, quello della nuova ortopedia di Castrovillari, che a piccoli passi sta riacquisendo quell'autonomia tanto attesa dal nosocomio e dai cittadini. 

Paola Chiodi
Autore: Paola Chiodi

Curiosa, solare e precisa. Laureata in Comunicazione e Dams all'Università della Calabria, ha perfezionato gli studi con un Master in Giornalismo e Comunicazione insieme alle più grandi firme del panorama nazionale. Dal copywriting e la comunicazione per il web è entrata da subito nel mondo del giornalismo televisivo, come inviata e conduttrice di format, speciali e servizi. Si occupa di eventi culturali, per i quali è responsabile dell'ufficio stampa e cura la comunicazione istituzionale di associazioni e confederazioni nazionali. La sua più grande passione è l’arte, ma adora anche il vintage e il teatro (dalla commedia all’opera).