4:30 pm:Regionali, torna a riunirsi la direzione regionale dell’UDC
7:01 pm:Cosa succede in città (puntata 0) - Emergenza Covid, situazione critica a Cassano Jonio
5:01 pm:Schiavonea, spettacolare inseguimento nella notte. Si rischia la tragedia
4:28 pm:A caccia di beccacce fuori tempo, denunciato un bracconiere di San Pietro in Guarano
5:01 pm:Dad a Corigliano-Rossano, la Straface: «Il sindaco faccia scegliere ai genitori»
4:40 pm: PSR, anche la Calabria contro la revisione dei parametri di ripartizione
5:25 pm:Regionali, il Partito democratico sempre più solo. Il Movimento 5 stelle verso sostegno al "Polo civico"
9:03 pm:Corigliano-Rossano a “C’è Posta per te”
5:01 pm:Cassano all'Ionio: situazione sempre più allarmante. Papasso pensa alla zona rossa
6:01 pm:Ufficiale: Cassano all’Ionio zona rossa fino al 15 febbraio

Stasi convoca una riunione per la zona Zes alla presenza del commissario straordinario

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - «Il sindaco di Corigliano Rossano, Flavio Stasi, nel ruolo, anche, di Responsabile della Commissione permanente Portualità e Aeroporti dell'Anci, ha convocato per domani pomeriggio, ore 16.30 una riunione, nella sede regionale dell'Anci a Catanzaro,  finalizzata ad avviare una proficua collaborazione istituzionale e dare impulso alla fase attuativa della zona economica speciale (Zes), quale strumento propulsore dello sviluppo economico dei nostri territori e l'elaborazione di una proposta per attrarre nuovi possibili investitori».

È quanto si apprende da un comunicato stampa del comune di Coridliano-Rossano che così continua: «Alla riunione sarà presente il Commissario Straordinario di Governo che presiede il Comitato per la Zes, Rosanna Nisticò. Invitati i sindaci delle Zone Zes di Gioia Tauro, Reggio Calabria, Catanzaro, Rosarno, San Ferdinando, Crotone, Villa San Giovanni, Vibo Valentia e Lamezia Terme».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.