14 minuti fa:Trebisacce, l’Azalea della ricerca Airc sarà in vendita nella piazzetta Lutri
30 minuti fa:Vaccarizzo, accoglienza immigrati: i servizi saranno garantiti fino al 2023
2 ore fa:A Corigliano-Rossano arriva McDonald's: sorgerà vicino al centro commerciale "I Portali"
2 ore fa:Covid: la Sibaritide conta 50 nuovi casi, 21 dei quali a Cassano Jonio
2 ore fa:È calabrese il “Mister Bollicine” del programma televisivo nazionale Pizza talent show
4 ore fa:Costituito il direttivo provinciale di Gioventù Nazionale Cosenza. Ecco i nomi
2 ore fa:Corigliano-Rossano, nasconde la droga nelle mutande: arrestato
4 ore fa:A Cosenza e Castrovillari arrivano le cartoline filateliche dedicate alla festa della mamma
5 ore fa:Crosia Mirto, nuova vita per i campetti di Centofontane 
2 ore fa:Bevacqua: «Nella Giunta ogni assessore gioca la sua partita personale. Manca visione d’insieme»

Dalla Shoah alle Foibe, le giornate di studio dell'IIS Luigi Palma di Corigliano

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - L'Istituto d'Istruzione Superiore "L. Palma", in occasione della Giornata della Memoria del 27 gennaio prossimo, organizza una serie di incontri telematici dal titolo "DALLA SHOAH ALLE FOIBE, DALLA MEMORIA AL RICORDO, GIORNATE DI STUDIO PER NON DIMENTICARE!".

Tale programma di incontri dedicati all'approfondimento di svariati temi di matrice storico-culturale nasce dallo spirito di iniziativa dei docenti di Storia dell'Istituto. La passione per il proprio lavoro, volto alla formazione dei cittadini del domani, e l'impegno profuso anche in tempi di didattica a distanza sono gli elementi indispensabili per la realizzazione di eventi di alto valore culturale e sociale.

#IlPalmanonsiferma è il motto che sollecita gli studenti guidati dai loro resilienti coach e sostenuti dall'appassionata Dirigente Scolastica Cinzia D'Amico. Tra le iniziative, si annoverano interessanti Lezioni di storia curate da luminari del panorama culturale calabrese ed emozionanti testimonianze di indagine storica e giornalistica:

·        27/01/2021 alle ore 11.00. Il mediano di Mauthausen a cura di Francesco VELTRI, giornalista e scrittore.

·        29/01/2021 alle ore 11.00. La Resistenza "passiva" degli I.M.I. nei campi concentrazionari tedeschi. Un esempio calabrese attraverso Francesco Majone a cura di Francesco FABBRICATORE, docente di Storia e Filosofia, Cultore della materia per l'insegnamento di Storia contemporanea Unical.

·        02/02/2021 alle ore 10.00. Dimensione Europea di Ferramonti a cura della Prof.ssa Teresina CILIBERTI, direttore Museo della memoria Ferramonti di Tarsia.

·        05/02/2021. Cronaca Della Mia Vita In Grigio-Verde. Lettere dal fronte e della prigionia (1942-1945) a cura del Prof. Adriano MAZZIOTTI, studioso di cultura e tradizioni albanesi.

·        10/02/2021 alle ore 11.00. Memoria, persecuzioni politiche e discriminazioni razziali nel '900 a cura di Giuseppe FERRARO, coordinatore Commissione didattica ICSAIC.

Tutti gli incontri saranno si terranno in videoconferenza e saranno disponibili sulla piattaforma web della scuola. Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria al numero 0983/888198.

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.