2 ore fa:Il comune di Civita si unisce al cordoglio per la perdita di Lorenzo Francomano
5 ore fa:Nefrologia, Sapia rilancia: «L'Asp bandisca un concorso per potenziare l'organico»
8 ore fa:Stasi: «Graziano parla di una sanità che esiste solo nella sua testa»
5 ore fa:Tutta la Calabria del nord-est in preda alle fiamme: incendi da Oriolo a Paludi
8 ore fa:Il Comprensivo di Crosia primo in Italia alla richiesta di finanziamento per mobilità discenti e personale dell'Istruzione
4 ore fa:Il convegno su Autonomia Differenziata tra il ravvedimento di Occhiuto e l'assenza dei sindaci calabresi
3 ore fa:Un Biologo alla guida del Polo Liceale di Rossano
6 ore fa:Gettate le basi per la collaborazione tra il Palma e la Biblioteca “Carmine De Luca”
7 ore fa:Autonomia Differenziata, in Calabria nasce il coordinamento per il referendum
3 ore fa:Si è insediato il nuovo Prefetto di Cosenza Rosa Maria Padovano

Cassano, Papasso: «Recuperare l’immagine e la dignità della nostra Città»

1 minuti di lettura

CASSANO ALLO JONIO – «Sin dalla prima ora ci siamo subito messi al lavoro di buona lena per recuperare immagine e dignità alla nostra Città al fine di incanalarla in un percorso di normalità».

È quanto dichiarato dal sindaco di Cassano allo Jonio Giovanni papasso nel suo discorso con il quale ha presentato il bilancio del primo anno di amministrazione.

«L’insediamento dell’attuale amministrazione – ha dichiarato il Primo Cittadino - è avvenuto all’inizio del mese di dicembre 2019. Tutto quanto, si è registrato dopo due lunghi anni di Commissariamento dell’ente locale, determinato dallo scioglimento degli organi elettivi per presunte infiltrazioni mafiose, successivamente rivelatesi infondate, che ha lasciato in eredità la Città di Cassano in una situazione di degrado e abbandono».

Il sindaco Papasso, nel suo discorso ha toccato vari temi, come il risanamento ambientale del territorio, l’annosa questione dell’insabbiamento del Canale Stombi, il problema dei rifiuti, l’avvio della raccolta differenziata dei rifiuti anche nelle zone rurali e a Marina e Laghi di Sibari, il ripristinato il Banco Alimentare per l’assistenza alle famiglie bisognose, il rilancio del progetto per il riconoscimento del sito di Sybaris quale patrimonio mondiale sotto tutela Unesco, e l’impegno incessante per fronteggiare l’emergenza da Covid-19.

Il messaggio si è poi concluso con «l’invito alla minoranza a collaborare per superare le divisioni che nel passato, remoto e recente, grave nocumento hanno arrecato alla crescita sociale, culturale ed economica della comunità cassanese, nonostante abbia sempre espresso rappresentanti autorevoli, sia a livello parlamentare nazionale e regionale, sia provinciale».

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.