7 ore fa:Il purgatorio è finito: la Rossanese è l’Eccellenza
11 ore fa:La Lega Navale incontra l'Esecutivo: in vista nuovi progetti per Corigliano-Rossano
15 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
14 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Calopezzati, dai Caputo alla scomparsa di Covella Ruffo
6 ore fa:Conte arriva a Corigliano-Rossano e con Stasi è amore a prima vista: «È una garanzia»
10 ore fa:Imposte e Documento unico di Programmazione, torna a riunirsi il Consiglio comunale
7 ore fa:Fu la Panaghia la prima chiesa di Rossano? C'è un indizio storico
13 ore fa:VOLLEY FEMMINILE - Sconfitta interna "indolore" per la Caffe San Vincenzo: quarto posto blindato
12 ore fa:Era stato stato accusato di violenza, assolto un agente di polizia
5 ore fa:La Straface inaugura nuova punto politico a Rossano e parla di turismo: «Ci ispireremo a Tropea»

Retake Rossano, amare il centro storico nonostante la pandemia

1 minuti di lettura

Dalla riscoperta del preziosissimo archivio Massoni alla pianificazione strategica passando per la memoria di personaggi illustri della nostra città, questa l'azione di Retake Rossano che chiude il bilancio sociale 2020 decisamente in positivo. Nonostante la crisi generata dal Covid e dalle misure atte a limitare i danni legati alla pandemia Retake ha saputo coniugare azione fisica e azione virtuale con un solo scopo: rigenerare l'amore per il centro storico rossanese, riportare la gente a percorrerne i vicoli, ad ammirarne la bellezza, mettere in moto sinergie con pubblico e privato per azioni di rigenerazione urbana e di riappropriazione collettiva del patrimonio storico e culturale.

Dalle passeggiate urbane, che hanno riscosso un grandissimo successo in termini di partecipazione, alla pagina Facebook, che diventa scrigno di memoria e che muove numeri importanti in termini di visualizzazioni, l'agire del gruppo Retake è teso al recupero e alla conservazione. Fra le tante cose proposte già nel mese di settembre all'Assessore alla Promozione dei Centri Storici Anna Maria Turano, con cui abbiamo aperto un'interlocuzione serrata e proficua purtroppo limitata dalle norme anticovid, c'è ad esempio quella di dedicare una piazza al mai troppo compianto Giorgio Leone, il miglioramento della fruizione di alcuni punti storici oggi poco conosciuti ma di alto valore, un lavoro di coinvolgimento diretto degli abitanti dei vecchi quartieri che, anno dopo anno, vengono tagliati fuori dai soliti circuiti turistici e di visibilità e che invece avrebbero bisogno di essere parte attiva e responsabile del processo di recupero di questo centro storico. Tante proposte, su cui lavorare dall'inizio del prossimo anno, che vedrà anche l'avvio della campagna di tesseramento Retake Rossano che speriamo possa portare la nostra squadra a diventare sempre più grande.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.