3 ore fa:Ospedale di Trebisacce, al via il tavolo tecnico di coordinamento per la rimodulazione del nosocomio
5 ore fa:Cosenza, arrestato per droga un 47enne pluripregiudicato
1 ora fa:Covid, in Calabria diminuiscono i ricoveri ma si registrano 2 vittime
5 ore fa:REGIONALI 2021 - Graziano Di Natale: «Consorzio di Bonifica Valle Lao nel caos. Ancora una volta dipendenti non retribuiti»
1 ora fa:Giustizia riparativa, Castrovillari promuove percorsi per il recupero sociale di chi ha commesso un reato
13 minuti fa:Corigliano-Rossano, Manzi torna ai domiciliari: accolta la tesi dell'avvocato Zagarese
2 ore fa:Co-Ro in attesa, l’opposizione si chiede: «Ma la nuova Giunta il sindaco l'ha fatta, sì o no?»
28 minuti fa:Cassano, gli auguri di Papasso al Procuratore della Repubblica di Castrovillari D'Alessio
2 ore fa:Nel 2020 in Calabria i consumi sono diminuiti di 3 miliardi. Per ristoranti e alberghi - 40,6%
44 minuti fa:RollerCup Monte Gimmella, al via la stagione agonistica del comitato calabro lucano per lo sci nordico

Castrovillari, due nuovi conferimenti di cittadinanza italiana

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI -  Questo pomeriggio, al primo piano del palazzo di città di Castrovillari, il Sindaco, Domenico Lo Polito, ha conferito la cittadinanza italiana a due donne: Melikhova Olena Anatiyivna e Rrapi Lumturi, di origine ucraina la prima ed albanese la seconda.

Per ciascun momento di giuramento era presente qualche parente delle neo concittadine italiane.

Dopo la consueta lettura del verbale, il Sindaco, a nome e per conto dell’Amministrazione comunale, ha espresso le proprie felicitazioni, sottolineando il significato particolare dell’istante per la nuova appartenenza che veniva “sposata” «un valore aggiunto nella comunità locale, - ha affermato- corredo di ogni integrazione che non prescinde dalla preziosa connotazione del patrimonio culturale ed identitario della nazione di provenienza».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.