11 ore fa:Al preside Francesco Antonio Di Noia sia intitolata la Scuola Media “A. Toscano” del Centro Storico ausonico
10 ore fa:Le Vignette dell'Eco
9 ore fa:Vaccini nelle scuole, in Calabria un bambino su tre della fascia 5-11 anni ha già fatto la prima dose
9 ore fa:“Il mansplaining spiegato a mia figlia” arriva al Teatro Garden di Rende
10 ore fa:L’appello di Co-Ro Pulita alla minoranza: «Basta strumentalizzare le tragedie per fini politici»
9 ore fa:Auddino (M5S) dice no a Draghi Presidente della Repubblica
11 ore fa:Il vice sindaco di Mormanno eletto nella Direzione Regionale del Partito Democratico
10 ore fa:Castrovillari, premiati i vincitori del concorso artistico “Io l’ambiente lo salvo così…”
11 ore fa:Rapinò una banca, incastrato dalle prove biologiche rimaste sulla calzamaglia usata per nascondere il volto
11 ore fa:Covid, in Calabria calano i contagi e i ricoveri ma si registrano 7 vittime

Il talentuoso pallavolista Laurenzano passa alla Prisma Taranto in SuperLega

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - 18 anni compiuti appena ieri, a 13 fa un provino a castellana grotte e viene preso nel settore giovanile (la squadra militava in A2). Stiamo parlando del giovane libero coriglianorossanese Gabriele Laurenzano, pallavolista di talento, campione d'Europa che il prossimo anno militerà nella massima serie volley italiana maschile tra le fila della SSD Prisma Tarando agli ordini del coach-manager Di Pinto

Classe 2003,176 cm di altezza, calabrese di Corigliano-Rossano, Campione d’Europa con la nazionale italiana under 18 – competizione nella quale ha vinto anche il premio come miglior libero – e bronzo agli Europei con l’Under 20. Arriva a Taranto dopo l'esperienza dalla Materdomini Castellana Grotte, club nel quale militava dal 2015 e con il quale nel 2017 si è laureato Campione d’Italia con l’Under 16.

«Quella con Taranto in SuperLega, sarà sicuramente una bellissima esperienza. Ne approfitterò per crescere e migliorare tecnicamente. Spero di riuscire a dare il mio contributo alla squadra. Mi impegnerò tantissimo in un torneo difficilissimo che per un ragazzo come me sarà un grande stimolo. Ci confronteremo con grandissimi campioni ma sicuramente riusciremo a dare fastidio a più di qualche squadra. Siamo consapevoli che le altre compagini saranno molto attrezzate ma questo sicuramente non ci spaventa. Lavoreremo tanto per toglierci più di qualche soddisfazione» ha affermato il giovanissimo nuovo talento rossoblù scelto espressamente dal coach-manager Di Pinto circa un mesetto fa.

Un curriculum di tutto rispetto quello di Gabriele Laurenzano. Con Castellana vince una boy league nel 2017 e sempre nel 2017 è campione d'Italia con l'under16. Nel 2019 è campione d'italia con la Puglia al trofeo delle regioni e in questa occasione viene premiato anche come miglior libero. Lo scorso anno a settembre si è laureato campione d'Europa e anche in questo caso ha ricevuto il premio come miglior libero.

Da qualche mese era sotto osservazione di diversi club di superlega, ma la sua scelta è ricaduta su Taranto, fresca di promozione in A1. Con i rossoblu jonici vuole crescere insieme. Attualmente sta disputando la fase regionale con la materdomini volley con l'under19 per cercare di partecipare alle finali nazionali che si disputeranno a fano e pesaro dal 9 all'11 luglio. Neanche il tempo di rifiatare che il 12 andrà in ritiro con la nazionale under19 per prepararsi al mondiale che si giocherà a fine agosto in Iran

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.