5:01 pm:Cassano all'Ionio: situazione sempre più allarmante. Papasso pensa alla zona rossa
4:40 pm: PSR, anche la Calabria contro la revisione dei parametri di ripartizione
7:01 pm:Cosa succede in città (puntata 0) - Emergenza Covid, situazione critica a Cassano Jonio
5 minuti fa:Drogava un’anziana. I familiari danno incarico all’avv. Francesco Nicoletti per denunciare la badante
5:01 pm:Dad a Corigliano-Rossano, la Straface: «Il sindaco faccia scegliere ai genitori»
5 minuti fa:Test rapido antigenico per alunni e famiglie dell’IC di Cariati
6:01 pm:Ufficiale: Cassano all’Ionio zona rossa fino al 15 febbraio
5:01 pm:Schiavonea, spettacolare inseguimento nella notte. Si rischia la tragedia
5:25 pm:Regionali, il Partito democratico sempre più solo. Il Movimento 5 stelle verso sostegno al "Polo civico"
9:03 pm:Corigliano-Rossano a “C’è Posta per te”

Rifiuti, operazione pulizia totale: tutti i mezzi impegnati nella raccolta della "monnezza"

1 minuti di lettura

Utilizzati anche i mezzi solitamente destinati alla raccolta differenziata che oggi si è fermata proprio per consentire la raccolta di tonnellate di rifiuti per strada

Lo stop della raccolta odierna (giovedì 21), così come quella dei giorni scorsi, è stato determinato dal fatto che si stanno utilizzando i mezzi normalmente destinati alla raccolta differenziata per raccogliere i rifiuti solidi urbani presso le postazioni in strada e trasferire la quantità concessa presso gli impianti regionali. I mezzi sono letteralmente pieni di indifferenziato che ad oggi non si è riusciti a scaricare. – Per lo stesso motivo domani, venerdì 22 maggio, si ferma su tutto il territorio comunale la raccolta della frazione indifferenziata. I mastelli non dovranno essere esposti sul piano stradale.

È quanto ribadiscono gli uffici comunali precisando che le frazioni di multi-materiale, vetro, carta e cartone non vengono conferiti nell’impianto di Bucita, ma all’Ecoross e sottolineando che l’obiettivo ultimo resta quello di liberare il territorio comunale dai cumuli di immondizia accumulatisi e tamponare gli effetti dell’emergenza in corso.

Continuare a fare un’attenta e precisa raccolta differenziata – raccomandano – significa ridurre al minimo la frazione contenuta nel sacchetto nero da destinare alla discarica. Si invita alla collaborazione.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.