2 ore fa:Co-Ro in attesa, l’opposizione si chiede: «Ma la nuova Giunta il sindaco l'ha fatta, sì o no?»
3 ore fa:Ospedale di Trebisacce, al via il tavolo tecnico di coordinamento per la rimodulazione del nosocomio
45 minuti fa:RollerCup Monte Gimmella, al via la stagione agonistica del comitato calabro lucano per lo sci nordico
1 ora fa:Covid, in Calabria diminuiscono i ricoveri ma si registrano 2 vittime
14 minuti fa:Corigliano-Rossano, Manzi torna ai domiciliari: accolta la tesi dell'avvocato Zagarese
Adesso:Occhiuto in Spagna incontra Ayuso: gettate le basi per relazioni tra la comunità madrilena e quella calabrese
5 ore fa:REGIONALI 2021 - Graziano Di Natale: «Consorzio di Bonifica Valle Lao nel caos. Ancora una volta dipendenti non retribuiti»
2 ore fa:Nel 2020 in Calabria i consumi sono diminuiti di 3 miliardi. Per ristoranti e alberghi - 40,6%
29 minuti fa:Cassano, gli auguri di Papasso al Procuratore della Repubblica di Castrovillari D'Alessio
1 ora fa:Giustizia riparativa, Castrovillari promuove percorsi per il recupero sociale di chi ha commesso un reato

Regionali: alle 12 nella Sibaritide affluenza in leggero aumento rispetto al 2014

1 minuti di lettura
In timido aumento anche nella Sibaritide la percentuale dei votanti che alla prima rilevazione (alle ore 12) si è recata alle urne per scegliere il nuovo governatore della Calabria. La media percentuale dei maggiori comuni dello Jonio cosentino (Corigliano-Rossano, Cassano Jonio, Crosia, Trebisacce e Cariati) dice che a mezzogiorno sono andati a votare il 9.04%  degli aventi diritto al voto: mezzo punto percentuale in più rispetto alle elezioni regionali del 23 novembre 2014 (facendo la media tra le due percentuali registrate nei due estinti comuni). Ecco, allora, nel dettaglio la percentuale dei votanti alle ore 12 nei cinque maggiori comuni della Sibaritide: Corigliano-Rossano (2014: Corigliano 7,14 Rossano 10,59/2020: Corigliano-Rossano 9,04%); Cassano Jonio (2014: 8,33% / 2020: 8%); Crosia (2014: 7.63% / 2020: 10%); Trebisacce (2014: 9,86% / 2020: 14,54%); Cariati (2014: 6,77% / 2020: 6,09%). In leggero aumento, quindi, i dati dell’affluenza a Corigliano-Rossano, mentre cala (anche se di poco) l’affluenza a Cariati. Molta più gente alle urne a Crosia e Trebisacce dove si registra rispettivamente un aumento del 3,37% e del 4.68%. Resta stabile, invece, l’affluenza a Cassano Jonio ferma, appunto, sull’8%. Un dato, quello della Sibaritide, che rispecchia il trend calabrese dove si registra dappertutto un’affluenza maggiore alle urne (di circa il 2%) rispetto alle ultime consultazioni regionali.    
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.