2 ore fa:Perseguitava l'ex compagna, arrestato un agente della Polizia municipale di Corigliano-Rossano
2 ore fa:A Co-Ro prende il via "Lib(e)riamoci in Città" con la presentazione del libro di Tommaso Greco
45 minuti fa:Crosia, inaugurato nella frazione Mirto il centro di raccolta comunale
30 minuti fa:Corigliano-Rossano, l’ultima “moda” politica: i Consigli comunali on the road
1 ora fa:Lunedì saranno svelati tutti i dettagli dell’atteso Rural Food Festival di Castrovillari
1 ora fa:La Regione accelera sui vaccini: 18mila somministrazioni a domicilio
2 ore fa:Premio Sila, martedì l’annuncio dei cinque finalisti della sezione letteratura
1 ora fa:La Regione al fianco delle aziende florovivaistiche: bando per oltre 800mila euro
2 ore fa:Montalto, sorpreso a bruciare rifiuti in un terreno: denunciato imprenditore edile
1 ora fa: “È tempo di Volley” raccoglie consensi: nasce un’importante sinergia tra IC Tieri e Corigliano Volley

Pasta Pirro Corigliano, ultima scena di un bellissimo film

1 minuti di lettura
Ultima scena di un bellissimo film, quella che sarà girata domani ad Acireale dalla Pasta Pirro Corigliano. La squadra bianconera dovrà vincere ancora e sperare che da Potenza possa arrivare la quasi impossibile lieta notizia. Però la squadra di Ceppi deve crederci fino in fondo, perché nello sport non c’è mai nulla di scontato. Diamo alcuni numeri che ci aiutano a presentare meglio il match. I padroni di casa, nelle 11 gare interne, hanno vinto 5 volte, perso altrettante e pareggiato una volta, contro l’Odissea 2000, 55 le reti segnate e 37 quelle subite. La vice capolista invece nelle 11 gare lontano da Corigliano, ha vinto 8 volte, perso 2 e pareggiato una, anch’essa proprio con i rossanesi. 44 i gol messi a segno e solo 25 subiti, miglior difesa esterna del campionato e miglior difesa in generale. Non sarà della gara Urio, non convocato da Ceppi, mentre tornerà a disposizione il capitano Leonardo Schiavelli, che in occasione del derby, essendo in tribuna ha scelto di cedere la fascia a Morrone. Questo gesto ha incredibilmente generato malumori in uno dei massimi dirigenti rossanesi, che ha pensato bene di manifestare tutto il suo disappunto prima e dopo la gara, definendo ridicola la cosa. L'azione inaspettata del dirigente avversario, ha lasciato perplessi e abbastanza delusi i dirigenti ausonici, che però hanno preferito evitare qualunque tipo di polemica. ARBITRI: Giovanni Colombi (Tivoli), Gaspare Maurici (Prato) CRONO: Nicolò Leanza (Acireale).
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.