17 ore fa:Studenti della Tieri in visita ai cantieri del nuovo ospedale. Occhiuto li rassicura: «Concluderemo i lavori entro la terza media!»
16 ore fa:Teatro, musica e cinema: l'Unical porta in scena un cartellone dal grande respiro artistico
18 ore fa:Amedeo Fusco racconta Frida Kahlo a Venezia
2 ore fa:È morto Tonino Mundo, uno dei leoni socialisti dello Jonio
18 ore fa:Unical: Sfiduciato il Presidente del Consiglio degli Studenti Gregorio Collia
14 minuti fa:Ecco la Calabria golosa e vincente, Conpait premia i giovani pasticceri della nostra Regione
3 ore fa:Le Lampare Bjc lanciano un appello al Sindaco Minò contro la chiusura della rete ferroviaria jonica
40 minuti fa:«Altro che due settimane...» per il Trenino della Sila si prospettano tempi lunghi
16 ore fa:“Linea Bianca” in Sila per una puntata dedicata ai tesori delle montagne calabresi
1 ora fa:Tra le "Miglior Tesi di Laurea" della Iuav di Venezia c'è quella del rossanese Giulio Gigliotti

Odissea 2000 Rossano, sabato trasferta a Belvedere

1 minuti di lettura
La seconda giornata di campionato riserva all’Odissea 2000 Rossano la partita contro l’Atletico Belvedere. Un match dall’alto indice di difficoltà in quanto la squadra tirrenica è, a giusta ragione, accreditata come una delle principali candidate alla vittoria finale del torneo. La squadra rossanese, reduce dal bel successo casalingo contro la Golden Eagle Partenope, si prepara alla partita di sabato consapevole del gravoso impegno che l’attende, ma anche con grande fiducia nei propri mezzi, come si evince dalle parole di Everton Sartori. “Nella prima giornata di campionato ci siamo trovati di fronte una squadra compatta e grintosa che ci ha messo in difficoltà, ma, grazie ad un perfetto secondo tempo, siamo riusciti a portare a casa i tre punti – ha affermato Sartori –. Sabato prossimo sarà necessario entrare subito in partita per non concedere vantaggi all’avversario, recuperare il risultato contro una squadra come il Belvedere, costruita per vincere e quindi con un organico di grande esperienza e qualità, sarebbe molto più difficoltoso. Degli amaranto – ha continuato il calcettista brasiliano - conosco quasi tutti, per averci giocato insieme, come Batata (abbiamo vinto un campionato con la maglia del Vicenza), o per averli affrontati da avversari, come Schurtz, Ghinho, Tres, Quinellato. Giocatori davvero straordinari. Da parte nostra, daremo tutto per disputare una bella partita, mi fido molto della squadra, siamo un buon gruppo e possiamo giocarcela contro chiunque. E’ chiaro che loro partono favoriti, ma – ha concluso Sartori - proveremo a sovvertire il pronostico”. Per la sfida di Belvedere mister Sapinho potrà contare anche sull’apporto dei due nuovi arrivati, Lemme e Dell’Andrea. I due calcettisti italo-brasiliani, che si sono aggregati ail gruppo in settimana, non sono al top della condizione, ma, come hanno fatto vedere in allenamento, smaniano di rendersi utili alla squadra gialloblù.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.