31 minuti fa:Incidente sulla Statale 534: scontro tra due auto su un asfalto viscido
2 ore fa:Il successo del Movimento in Calabria «merito anche del lavoro fatto in Regione»
17 ore fa:Maltempo, domani allerta “arancione” per 111 Comuni del cosentino
16 ore fa:Centro storico di Rossano: cambia la viabilità in occasione della festa di San Nilo
47 minuti fa:Maltempo, a Co-Ro è attivo il monitoraggio del territorio: particolare attenzione al Crati
1 ora fa:Allerta meteo, a Policoro scuole chiuse
12 ore fa:Laurenzano è il miglior giovane libero d'Europa e trascina l'ItalVolley alla vittoria
3 ore fa:La consacrazione di Rapani, l’exploit di Baldino e la rincorsa d’onore di Papasso
18 ore fa:Co-Ro, al via il Workshop Internazionale di Fisica nucleare e subnucleare
16 ore fa:A Co-Ro un lunedì tra musica e arte: in concerto il cantautore Francesco Baccini

Ius primae noctis. Il diritto di prima notte

1 minuti di lettura
Quando si sposavano i dipendenti, i vecchi latifondisti avevano il diritto di prima notte risalente al periodo medievale, vale a dire la possibilità di passare la prima notte di nozze non con il marito ma con il latifondista. Nella seconda generazione, la donna si è poi svegliata e i padroni hanno dovuto garantire a queste signore un marito e una dote. Da ciò si evince che per potersi permettere un’amante bisogna godere di benessere. Se una persona non riesce a mantenere se stessa e la propria famiglia, può sostenere quella degli altri? I "poi vediamo" portano alla vecchiaia, alla stupidità. E alla derisione dell’opinione pubblica.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.