7:12 pm:Giornata della disabilità, a Co-Ro il Movimento per la Vita si batte per una nuova inclusione
7:41 pm:Caloveto, dopo il maltempo è tornato il sereno: il sindaco ringrazia il Consorzio di bonifica
6:12 pm:I Sindacati: «Sull’agguato a Cassano serve una reazione. Fiducia nella magistratura»
6:30 pm:“Positivi alla lettura”, all’Istituto Comprensivo di Cariati con Libriamoci
28 minuti fa:Per una Sanità normale serve ripartire dalla rete territoriale
10:12 am:A Corigliano-Rossano la scuola non chiude per i ragazzi diversabili
27 minuti fa:Congratulazioni al nuovo Presidente dell’Associazione Italiana Calcio Umberto Calcagno
54 minuti fa:Margherita Corrado (M5S Senato) sul carro d'oro di Fara in Sabina
6:47 pm:Cultura e impresa, da Corigliano Rossano l’algoritmo per ripartire
6:30 pm:Alla Camera presentato un emendamento da 10 milioni di euro per l’Ospedale di Cariati

Corigliano-Rossano, nuovo incendio nella notte. A fuoco un'auto in località Boscarello

1 minuti di lettura
Un altro incendio di autovettura a Corigliano-Rossano. Dall'inizio dell'anno ormai il numero dei roghi divampati a danno di autovetture a Corigliano-Rossano, nel cuore della notte, ha raggiunto cifre preoccupanti. L'ultimo evento nelle ultime ore in località Boscarello, nell'area urbana di Corigliano. Attorno alle 2.30 un'autovettura, un'Audi A4, è stata travolta dalle fiamme. Probabile la matrice dolosa sulla quale stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Corigliano, guidata dal capitano Cesare Calascibetta. Al momento, pare, non si sia riusciti ancora a risalire al proprietario dell'autovettura. Ma se ne saprà di più nelle prossime ore. Sul posto, inoltre, sono giunti anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Rossano che hanno subito domato le fiamme e messo in sicurezza i luoghi.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.