6:01 pm:Vaccarizzo, pubblicato il nuovo avviso per i buoni spesa
6:01 pm:Altomonte vara il servizio civile per 12 volontari su due distinti progetti
7:01 pm:Caloveto ringrazia il dottor Labonia che dopo 35 anni va in pensione
7:30 pm:Sport, calcio: rinviata anche Cittanovese-Castrovillari
8:01 pm:Le sorelle Falcone, da Camigliatello esportano il brand Calabria nel mondo.
6:01 pm:Gli assurdi "teatrini" della politica in tempo di pandemia: ma chi pensa ai cittadini?
7:01 pm:Spirlì attacca De Micheli: «Per la Calabria solo fuffa. Grandi progetti assenti»
6:01 pm:Promenzio pone diversi quesiti urgenti sulla scuola al sindaco Stasi
7:15 pm:Cariati, la questione del porto sbarca sui tavoli della Regione Calabria
7:01 pm:Sul Pollino è arrivata la neve tra gelo ed euforia

Il Comune di Trebisacce adotta trasporto scolastico gratuito per gli studenti della scuola dell’obbligo diversamente abili

1 minuti di lettura
COMUNE DI TREBISACCE  Gli studenti diversamente abili chiamati a frequentare le scuole dell’obbligo nel Comune di Trebisacce sono stati esentati dal pagamento delle tariffe previste per il servizio di trasporto pubblico scolastico. Il diritto riconosciuto agli studenti, previsto da norme nazionali e confermato da sentenze della Corte Costituzionale, trova adesso applicazione a livello comunale, grazie all’attenzione dell’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Trebisacce, Roberta Romanelli, che ha operato costantemente per il conseguimento di questo risultato. “Si tratta di un atto dovuto, ma del quale siamo fieri e orgogliosi. Se da un lato non abbiamo fatto altro – ha dichiarato l’Assessore Romanelli – che adeguarci alle direttive nazionali in materia, riconoscendo un diritto di tutti gli studenti, chiamati a frequentare la scuola dell’obbligo, diversamente abili, che non per questo devono essere in alcun modo penalizzati nell’accesso al diritto allo studio, dall’altro aderire a queste indicazioni è un atto di civiltà che si contrappone a qualsiasi forma di esclusione. Come la Corte Costituzionale ha specificato, nella frequenza scolastica c’è un essenziale fattore di recupero del portatore di handicap e di superamento della sua emarginazione. Doveroso il ringraziamento alla responsabile di area Carmela Vitale che, con un costante supporto propulsivo e collaborativo, rende nei fatti possibile l’avvio e la conclusione in breve termine dei procedimenti e delle iniziative. Rimuovere ogni ostacolo e favorire la loro formazione è e rimane una nostra priorità, a tal fine lavoriamo costantemente per far si che il diritto allo studio non resti un riconoscimento su carta e per rimuovere ogni ostacolo che potenzialmente ne può limitare l’esercizio”.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.