31 minuti fa:Co-Ro, continua la stagione concertistica “Musica Valente”: prossimo evento il 5 dicembre
4 ore fa:Calabria, dal 2022 operativo il Fondo per imprese agricole danneggiate dal maltempo
6 ore fa:Tommaso Alberti, laureato Unical, è tra i giovani brillanti scienziati premiati dall’European Geoscience Union
52 minuti fa:Covid, in Calabria aumentano i ricoveri (+9) e si registrano 2 vittime
6 minuti fa:Nuova Statale 106 Sibari-Rossano, “Basta vittime”: «Il progetto c'è da oltre 20 anni, ma mancano i soldi»
1 ora fa:Ancora arresti dei carabinieri del Reparto territoriale nell'area urbana di Corigliano
6 ore fa:Boom di vaccini in Calabria: ieri somministrate 15mila dosi
5 ore fa:A Cassano attivato il “Bus in Piana”, il servizio di trasporto gratuito per lavoratori immigrati
1 ora fa:A Co-Ro un abito d’epoca ispirato al Castello Ducale nato durante la pandemia - VIDEO
5 ore fa:Il leader dei Pink Floyd scende in campo per l'apertura dell'Ospedale di Cariati

Fabrizio Barca e Gherardo Colombo insieme a Corigliano

1 minuti di lettura
Alla presenza di un pubblico partecipe ed interessato si è tenuto martedì 7 ottobre al Centro di Eccellenza un incontro dibattito sul tema “Cultura e Legalità”. L’iniziativa è stata preceduta da una presentazione del progetto “I Luoghi Idea(li)” che l’ex Ministro e prestigioso economista Fabrizio Barca ha messo in piedi scegliendo 11 realtà in tutta Italia nelle quali attivare, sperimentare e promuovere un nuovo protagonismo politico. L’incontro è stato organizzato dai circoli Pd che hanno aderito al progetto Luoghi Idea(li) del Pollino e della Sibaritide e precede quello del prossimo 27 ottobre nel quale verranno presentate le 5 azioni che entro il prossimo mese di marzo dovranno essere concretamente realizzate. Tra queste che sono in fase di definitiva progettazione, Fabrizio Barca ha voluto anticiparne due su tutte: l’azione tesa a far realizzazione l’investimento di messa in sicurezza dell’argine del fiume Crati per evitare le esondazioni che hanno devastato gli scavi di Sibari, e quella sulla legalità che è condizione di contesto irrinunciabile per la sicurezza dei cittadini e le attività economiche negativamente condizionate dalla illegalità e dalla criminalità. Su questo tema si è soffermato l’ex Magistrato Gherardo Colombo che ha tenuto una vera e propria lezione sulla legalità. Colombo ha voluto altresì mettere in risalto la necessità che a sostenere e rivendicare legalità e sicurezza si levino, ogni volta che occorra, la protesta e l’indignazione civile e che si lavori per diffondere e far attecchire una cultura che pretenda pratiche, comportamenti e prassi pulite e trasparenti da parte di tutti i soggetti pubblici e privati. Nel corso dell’intero dibattito è emerso come questo innovativo progetto certamente contribuirà a ridare valore, senso e credibilità ad una politica che finalmente torna ad occuparsi ed incidere nelle tante difficili contraddizioni dei nostri tempi così come nei problemi semplici e quotidiani dei nostri luoghi, dimostrando che gli obiettivi per cambiare e migliorare le cose sono alla portata di un impegno collettivo serio, fattivo e disinteressato. Fabrizio Barca ha fatto appello a quanti intendono sostenere con il loro impegno diretto queste prime azioni che possano aiutare a creare un metodo e un gruppo di lavoro che partendo dai circoli del PD possa coinvolgere quanti in varie forme, singole ed associate, vogliono contribuire a creare le migliori condizioni di vivibilità per il nostro territorio.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.