20 ore fa:Nell’oasi di pace e relax Barbieri torna il format ‘Na birra nell'orto
1 ora fa:Auto contro motociclisti: due feriti nel violento scontro di Cassano Jonio
16 ore fa:Le ali a Crotone, aspettando un sussulto dei nostri territori
15 ore fa:La Vignetta dell'Eco
18 ore fa:Prossimamente in libreria il nuovo libro di Carlino: “Rossano e il suo Codex nella Letteratura”
8 minuti fa:Aggressione al vicino di casa e dinanzi agli agenti, assolto perché il fatto non sussiste
19 ore fa:Domani al Castello Flotta l'evento “La musica una compagna per tutta la vita”
15 ore fa:Verso le aziende agricole digitali anche nella Sila Greca
20 ore fa:Sanità precaria, il grido di allarme di Corigliano-Rossano Pulita
19 ore fa:La Regione Calabria applica per la prima volta la legge che regolamenta le Lobby

Castrovillari rigenera sapere e consapevolezza: assegnati i premi "Città Cultura" e "Donna e Lavoro"

2 minuti di lettura

CASTROVILLARI -  Si è svolta Sabato 6 Luglio 2024 a Castrovillari presso la Sala Convegni San Girolamo la Cerimonia di Premiazione del Premio Internazionale "Castrovillari  Città  Cultura" e  del Premio "Donna e Lavoro". Con il patrocinio dell'Amministrazione comunale di Castrovillari e gli sponsor ufficiali Airnet, Energy Progress e Forno Fiore, anche quest'anno la manifestazione giunta alla sua ottava edizione ha avuto un grande successo culturale e una sentita partecipazione di pubblico e autori provenienti  da ogni parte d'Italia e dall'estero.

Una sala gremita ha accolto i saluti del parroco Don Giovanni Maurello, dell'avvocato Ernesto Bello, assessore al Turismo del Comune di Castrovillari, della professoressa Anna De Gaio, consigliere comunale e Presidente della Commissione regionale alle pari opportunità, dell'avvocato Lucio Rende, presidente della Giuria del Premio e dei rappresentanti delle associazioni culturali organizzatrici del Premio,  Khoreia 2000 e Mystica Calabria, Rosy Parrotta,  Angela Micieli e  Ines Ferrante. 

Tra narrativa, poesia, saggistica e teatro, tra autori esordienti ed emergenti, molti anche i giovani talenti che hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento: Francesca Cannavò(Trebisacce),Giulia  Urbanetti (Roma), Elisabetta Liberatore, (Pratola Peligna, AQ), Anna Francesca La Rosa, (Rende), Paolo Landrelli, (Città Ardore, RC), Said Abdel Khaleq (Jenin, Cisgiordania), Vito Antonio Villirillo(Catanzaro), Salvatore Mammone (Mangone,CS), Fernanda Mulin De Assis (Niteroi,Rio De Janeiro), Leonardo Vacca, (Morano Calabro, CS), Michele Messina (Castrovillari, CS, Domenico Fabiano(San Nicole D’Ardore,RC), Fausto Marseglia (Marano, NA), Renato Di Pane (Messina), Giovanna Gizzi(Sulmona, AQ), Giuseppe La Rosa( Rende, CS), Angelo Lino Panetta (Reggio Calabria), Antonio De Rosa (Morano Calabro, CS), Salvatore Gazzara (Messina), Angelo Canino (Acri, CS) , Pierpaolo Fiore(Acri, CS), Giacomo Marchi(Rosignano Marittimo, LI), Gabriele Andreani, (Pesaro), Maria Teresa Corrado(Pontecagnano Faiano,SA), Rolando Perri(Cosenza), Ottaviano Meoni(Paola,CS), Francesco Pirrera(Castrovillari, CS), Elvira Del Monaco Roll, (Castelvolturno, Caserta), Luciano Formicola (Portici, NA), Vincenzo Ursini (Catanzaro), Carlo Zamburlin(Salsomaggiore Terme), Antonella Bevilacqua (Cutro,KR), Ornella Fiorentini( Ravenna), Alfredo Pizzoli(Dossobuono di Villafranca Veronese,VR), Giuseppe Galati (Acquaro, VV), Grazia Dottore(Messina), Carlo Focarelli (Bagnoregio, VT), Salvatore Cantone(Pomigliano D’arco, NA), Daniela Ferraro (Locri,RC), Claudia Manuela Turco (Attimis, UD), Vittorio Di Ruocco(Pontecagnano, SA), Giovanni Bracco (Roma), Cinzia Petrucci, (Roma), Mario De Rosa(Castrovillari), Stanislao Donadio (Bisignano, CS), Caterina Silipo (Reggio Calabria), Annalina Paradiso (Rende ), Serena Rossi (Milano), Giulio Irneari (Bergamo), Alfonso Zanini,(Azzate, Varese), Fausto Mancini (Amandola, Fermo), Alessandra D’Agostino (Lamezia Terme), Tiziano Luce (Roma), Francesco Monti (Milano), Sibilla Ingui (Cosenza), Vincenza Lorusso (Roma), Antonello Iovane (Lamezia Terme,CZ), Mimma Carbone (Torino), Assunta Antonini(Roma), Andrea Antonioli (Cesena,FO), Gerlando Fabio Sorrentino (Giulianova, TE), PikoCordis (Ascoli Piceno), Antonio Faricelli, Ramses e il principe rosso-cinto, (Avezzano, AQ), Maria Teresa Petrollo (Roma), Sabrina Tonin (Tombolo, PD), Leonardo Rocco Tauro (Montalbano Jonico, MT), Veronica Golpinos (San Martino Buon Albergo, VR), Valeria Chiaradia (Cerchiara di Calabria,CS), Maria Teresa Corrado (Pontecagnano Faiano, SA), Giuseppe Rocco(Bologna), Claudiano Sironi(Milano), Lucia D’Amore (Roma), Stefano Cazzato(Roma), Luigi Lamedica (Pero,MI), Christian Collia (Vibo Valentia), Mario Longobardi (Trieste), Nino Blasi (Bari), Antonio Covino (Napoli), Adriano Marenco (Torino), Camilla Paul-Stengel, (Loro Ciuffenna, AR), Marian CiprianZisu, (Roma), Ciro Russo(Monza),Sergio Sinesi (Cesate, MI), Rosaria Cicciarella(Tione di Trento).

Consegnato anche il premio "Donna e Lavoro" un riconoscimento tributato a quelle figure femminili del territorio che con il loro lavoro, quotidiano e instancabile, hanno contribuito alla crescita del territorio stesso e, attraverso la loro attività svolta con spirito di abnegazione e sacrificio,  sono per tutti esempi di vita impegnata e responsabile. Quest'anno il riconoscimento è andato a Lucia Cerchiara, Rosaria Russo e Filomena Andreina Stamati.

Domenica 7 luglio, per tutti i premiati che hanno trascorso il week end in città le associazioni organizzatrici hanno proposto un'esclusiva “passeggiata narrata” nel centro storico di Castrovillari, alla scoperta dei monumenti più antichi, dalle chiese ai palazzi nobiliari ai quartieri medievali, ricordando e leggendo i grandi scrittori del passato che tra il 1700 e il 1900 hanno lasciato testimonianze suggestive nei loro diari di viaggio, tra storia antica, arte e leggende. L'appuntamento è dunque alla prossima edizione, in attesa della pubblicazione del nuovo bando prevista per novembre sui siti nazionali

Luigia Marra
Autore: Luigia Marra

Mi sono diplomata al Liceo Classico San Nilo di Rossano, conseguo la laurea in Lettere e Beni Culturali e successivamente la magistrale in Filologia Moderna presso Università della Calabria. Amo ascoltare ed osservare attentamente la realtà di tutti i giorni. Molto caotica e confusionaria, ma ricca di storie, avvenimenti e notizie che meritano di essere raccontate.