11 ore fa:Rinnovo esenzione ticket, previsti lunghi tempi di attesa. «Costretti a pagare i farmaci»
10 ore fa:La Cgil Cosenza organizza il seminario “Prevenzione è sicurezza”
9 ore fa:Diritti in Festa, a Crosia verrà celebrata la Giornata mondiale del Rifugiato
10 ore fa:Castrovillari, il consigliere comunale La Falce abbandona il gruppo consiliare del Partito Democratico
9 ore fa:Niente spottoni elettorali, Musumeci a Co-Ro per presentare il nuovo (e storico) Piano Mare - VIDEO
11 ore fa:Antoniozzi (FdI) risponde a Tavernise (M5s): «La sua analisi è del tutto irrazionale»
8 ore fa:Co-Ro si prepara ad una nuova edizione dei Fuochi di San Marco e della Festa di San Francesco
5 ore fa:Incendio a Marina di Sibari: a fuoco un bar
12 ore fa:Un anno di interventi del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria. Qui i dettagli
7 ore fa:Oltre il mare c'è la questione porto: la visita di Musumeci riapre la grande vertenza BH - VIDEO GALLERY

Al Teatro Garden “Il padre della Sposa” con Barbara De Rossi e Gianfranco Jannuzzo

1 minuti di lettura

RENDE -  Dopo il successo dello spettacolo di Katia Follesa e Angelo Pisani alla kermesse Tirreno Festival, ideata e diretta da Alfredo De Luca con il cofinanziamento della Regione Calabria, è la volta di Barbara De Rossi e Gianfranco Jannuzzo.

«Una comicità la loro - si legge nella nota - tanto divertente quanto coinvolgente che animerà il pubblico calabrese, prima il 26 febbraio al Teatro Vittoria di Diamante e poi il 27 al Teatro Garden di Rende, con lo show “Il padre della Sposa”, un’altra divertente comedy piena di gag sul matrimonio, messa a segno dalla direzione artistica di De Luca. E come davanti ai titoli più esaustivi, si preannuncia un appuntamento divertente ma anche ricco di spunti di riflessione legati alle nozze della propria figlia che abbandona il nido familiare. Il momento nunziale si riconferma tuttavia uno dei grande temi per parlare ancora agli italiani attraverso il cosiddetto “teatro leggero”».

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.