5 ore fa:Calabria, "L’acqua di San Giovanni" e “E cummari du mazzettu”
9 ore fa:Strage di vitelli sulla statale 534: all'alba auto danneggiate e feriti
7 ore fa:Ammodernamento tecnologico per gli ospedali della Sibaritide-Pollino: ecco le novità
6 ore fa:Camigliatello Silano, al via il Summer School: "Progettazione e realizzazione di strutture di legno"
23 ore fa:Corigliano-Rossano, le opposizioni: «Stasi non è l’amministratore di una srls»
2 ore fa:La conferma del solstizio d'estate: l'Elefante dell'Incavallicata è allineato con il sole al tramonto
22 ore fa:Brucia la Valle del Coscile: fiamme minacciano il santuario della Madonna del Castello
7 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
10 ore fa:Civita: inizia la terza sindacatura di Alessandro Tocci
23 ore fa:Grande festa ai Laghi di Sibari per i 20 anni de “Le Notti dello Statere”

Evento In-Store a Castrovillari con “Stranezze di Dicembre” di Michele Messina

1 minuti di lettura

CASTROVILLARI - Nei giorni scorsi si è svolto, presso “Conceptc Wine & Fashion”, da Tenuta Celimarro e Cinzia Tiso, di Valerio Cipolla e Cinzia Tiso situato in Piazza Giovanni XXIII n.9 a Castrovillari, “Stranezze di Dicembre”, la lettura di poesie dal vivo di Michele Messina interpretate da Marco Fioravanti.

«In un’atmosfera gioiosa e serena, -riporta la nota - in una splendido locale che abbina i sapori del vino alle creazioni di moda di Cinzia Tiso, il pubblico numeroso sorseggiando calici di Magliocco, Greco Bianco e Montonico prodotti dalla Tenuta Celimarrro, accompagnato dalla degustazione di prodotti tipici locali, ha potuto inebriarsi con la calda voce di Ines Ferrante, le illogicità di Michele Messina e dalla stupenda lettura dei versi da parte di Marco Fioravante pronto a spaziare tra “Il nero che snellisce e il rosso che ingrassa…perepepè…neanche Bongolo lo sa” a “Il poeta andato via…non ha voglia di sublimare…tagliano i pini di Corso Calabria” fino a salutare “Fratelli e Sorelle d’Italia… e soprattutto un solo carboidrato al giorno”, consiglio indispensabile nei giorni di festa sempre più vicini».  

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.