14 ore fa:Domani a Civita sarà lutto cittadino per i funerali di Francescomattia Pantuso
14 ore fa:Due nuove unità per le Usca del Distretto Jonio Nord
13 ore fa:È morto il responsabile dell'hub vaccinale Brillia: il dottore Romeo si è spento improvvisamente
Adesso:Lavoratori sempre più più poveri. «Introdurre il costo minimo del salario a 9,66 euro l'ora»
14 ore fa:Ex Lsu Lpu, incontro tra sindacati e Regione per discutere dell'approvazione del decreto Milleproroghe
13 ore fa:Caso bollette a Cariati, quelle antecedenti al primo gennaio 2020 si prescrivono in 5 anni
1 ora fa:Presentati presso la Cittadella regionale i 24 nuovi autobus di Ferrovie della Calabria
15 ore fa:Al supermercato no, dal tabaccaio e per ritirare la pensione sì: Ecco dove servirà il Green Pass dal 1° febbraio
13 ore fa:Brillare all’Unical si può: Premiati gli studenti con la carriera più meritevole
30 minuti fa:Pd, approvate dall’Assemblea le modifiche allo Statuto regionale. Irto: «Adesso servono scelte coraggiose»

Scala Coeli, nasce una pubblicazione in ricordo di Achille Maiorano

1 minuti di lettura

SCALA COELI - Moriva nei giorni di Natale di 44 anni fa il poeta e scrittore, ma anche pedagogista e intellettuale Achille Maiorano di Scala Coeli (Cosenza), classe 1891. Ha insegnato nella scuola elementare del suo paese per 46 anni: alla sua scuola si sono formate generazioni di uomini e donne.

In questi giorni una pubblicazione, edita da Editoriale 2000, del giornalista Raffaele Iaria ne traccia un profilo riprendendo anche molti dei suoi scritti e per l'occasione di una testimonianza del nipote Antonio Maiorano, già Questore in diverse città italiane. Un volumetto questo che recupera alcuni testi: dalla canzone folk "Calavrisella" alla poesia "Calabria, Terra mia!", ad altre litiche come " 'E genituri", oppure "Onura 'u patri e ra matri".

E un testo di Natale, in dialetto, che spiega e le tradizioni di questo intenso periodo che culmina nella notte del 24 dicembre: "A ranni e piccoli d'u cori sale/ni gorimentu grannu stafinu./Fànu: Scinnimu! Senti? È Natalr!/ nasce 'ntr'a rutta 'u Santu Bommini".

Nel volumetto anche alcuni inni di Maiorano dedicati ai santi venerati maggiormente nel piccolo centro: Sant'Antonio e La Madonna del Carmelo.

 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.