6 ore fa:Straface sarà sia consigliere comunale a Co-Ro che consigliere regionale
4 ore fa:A Corigliano-Rossano arriva Roberto Emanuelli
2 ore fa:Post voto. Ad Acquaformosa volano le poltrone dai balconi del Comune ma la neo sindaca smentisce
8 ore fa:Elezioni, Tavernise (M5s): «Sul territorio siamo forza concreta »
7 ore fa:Cassano Jonio, al via i lavori di messa in sicurezza di località Grotta della Rena
5 ore fa:Zes unica, Coldiretti: «Bene estensione del credito alle imprese agricole che trasformano e commercializzano»
7 ore fa:Cicogna bianca, nidificazione a rischio per attività di addestramento di cani da caccia
1 ora fa:Antonello Graziano è il nuovo vicepresidente nazionale di Federsanità
5 ore fa:Cassano, Guerrieri: «Lavoriamo a una lista di partito per le prossime elezioni comunali del 2025»
2 ore fa:Degrado alle Terme di Spezzano Albanese: «Una storia di malagestione che dura da anni»

Scoperto un "Minimarket della droga" nel centro di Rossano: Arrestato un 32enne

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO  - Continuano senza sosta i servizi di controllo del territorio svolti dalla Polizia di Stato, volti a contrastare il pericoloso fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, fortemente voluti dal Questore della Provincia di Cosenza , dr. Giuseppe Cannizzaro.

Nei giorni scorsi personale del Commissariato di Corigliano-Rossano, all'interno dell'area urbana di Rossano a seguito di perquisizione domiciliare, traeva in arresto uno straniero 32enne, poiché all'interno della propria abitazione veniva rinvenuta della sostanza stupefacente di cui 100 grammi di marjuana, 63 grammi di Hashish e 6 dosi di cocaina già confezionate in dosi per la vendita.

Dal capillare controllo effettuato dagli Agenti, venivano altresì  rinvenuti due bilancini di precisione ed una cospicua somma di denaro.

L'attività in essere, scaturisce da una serie di appostamenti ed accertamenti svolti dal Commissariato di P.S. di Corigliano-Rossano con il coordinamento della Procura della Repubblica di Castrovillari diretta dal Procuratore Capo Dr. Alessandro D'Alessio.

L'uomo, con svariati precedenti penali in materia di stupefacenti, veniva tratto in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Castrovillari a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Alla persona arrestata, su richiesta della Procura di Castrovillari, veniva notificata Ordinanza con cui il G.I.P. del Tribunale di Castrovillari disponeva la misura della custodia cautelare in carcere.

Nel corso di detti servizi, due soggetti venivano sanzionati in via amministrativa per uso di sostanza stupefacente ai sensi ex art. 75 DPR 309/1990.
 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.