18 ore fa:Al Polo Infanzia Magnolia la festa della mamma si celebra con una caccia al tesoro alla scoperta della mitologia
19 ore fa:Mazza (Comitato Magna Graecia): «Sì allo sviluppo, ma senza discariche di rifiuti pericolosi nel territorio»
18 ore fa:Mandatoriccio, residenza per anziani di località Savuco: concluso l’iter burocratico
19 ore fa:Amministrative a Vaccarizzo, ecco la lista a sostegno di Antonio Pomillo Sindaco
15 ore fa:La Diocesi di Rossano Cariati si prepara alla 50^ edizione delle Settimane sociali dei cattolici
16 ore fa:La Vignetta dell'Eco
20 ore fa:Majorana, presentato il piatto identitario per Odissea 2000
11 ore fa:La pioggia bagna le piazze di Straface e Stasi: ma la campagna elettorale è già un bollore di attacchi
4 minuti fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
17 ore fa:A Schiavonea un convegno sul tema dell'educazione alla sicurezza e alla qualità dei prodotti e servizi

Continua a bruciare il Pollino, in azione 4 canadair e due elicotteri. Civita assediata dalle fiamme

1 minuti di lettura

CIVITA - Continua a bruciare il Pollino e le fiamme continuano a minacciare l'abitato di Civita. Diverse squadre di vigili del fuoco dell'intera provincia di Cosenza, in queste ore, sono ancora impegnate per domanre il vasto incendio boschivo che si è sviluppato nel tardo pomeriggio di ieri in località Pineta, tra i comnuni di Frascineto e Civita, all'interno del Parco nazionale del Pollino, e che in queste ultime 24 ore è stato alimentato dal forte vento di Grecale che continua a spirare sulla Calabria del nord-est. 

L'incendio molto vasto e su più fronti si è propagato in prossimità di alcune abitazioni e masserie dove le squadre dei vigili del fuoco sono impegnate a protezione. Sul posto a contrastare l'avanzare delle fiamme anche squadre di Calabria Verde e volontari della Protezione civile di Frascineto, Castrovillari e Civita.

A coordinare le operazioni delle squadre di terra (circa 40 unità tra Vigili del fuoco, personale di Calabria Verde e volontari) e dei mezzi aerei, due
Direttori per le Operazioni di Spegnimento, uno del Comando vigili del fuoco di Cosenza ed uno dell'azienda Calabria Verde. 

Dalle prime ore di questa mattina ad operare dal cielo ben 4 canadair inviati dalle basi di Lamezia Terme e Ciampino, un elicottero regionale e tre elicotteri della flotta nazionale (Drago VF120 della base di Viggiano, Drago VF114 del reparto volo di Lamezia Terme e Lima09 dell'esercito). Al momento non si registrano danni a persone ma l'incendio continua a rimanere vivo e le operazioni di spegnimento rese difficili dalle forti raffiche di vento.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.