21 minuti fa:In Calabria «occorre rilanciare la medicina territoriale e la centralità del management sanitario»
18 ore fa:Cassano, visita di cortesia del Capitano Michele Ornelli al Palazzo di Città
1 ora fa:Ad Altomonte ogni alunno potrà fare “un tuffo nell’arte alla ricerca di se stesso”
3 ore fa:Personale di pittura di Nigro al Castello Aragonese di Castrovillari
17 ore fa:Il Parco del Pollino consegna 9 minivan ibridi per la mobilità sostenibile. Severino: «Morano non ha aderito»
2 ore fa:Fondi consiliari, la Lega restituisce 155mila euro alla Regione «dimostrando di essere virtuosa»
15 ore fa:Calcio, Castrovillari alla ricerca della prima vittoria casalinga
16 ore fa:Co-Ro, «la partenza dell’anno scolastico è un importante segnale»
16 ore fa:Consorzio di Tutela dei Fichi di Cosenza DOP, presentata oggi la nuova campagna di comunicazione
15 ore fa:Cosenza, ecco i vincitori del festival della cinematografia sportiva

Tragedia a Fuscaldo, perde la vita una persona coinvolta in un incidente stradale

1 minuti di lettura

FUSCALDO – Poco fa un tragico incidente stradale si è verificato sulla Statale 18 “Tirrena Inferiore” nel comune di Fuscaldo.

Si sarebbe verificato un tamponamento a catena che ha coinvolto quattro auto. Perde la vita una persona. Il tamponamento è avvenuto all’interno della galleria San Pietro e Paolo, la prima delle lunghe gallerie che attraversano il comune del Tirreno cosentino, che si trova subito dopo lo svincolo per Guardia Piemontese Marina. 

Il tratto della strada statale 18 “Tirrena Inferiore” è temporaneamente chiuso al traffico, che viene deviato sulla viabilità locale, mentre sul posto, oltre ai sanitari del 118m sono presenti le squadre Anas e le Forze dell’Ordine per provvedere alla gestione del traffico in piena sicurezza e consentire la riapertura della strada nel più breve tempo possibile. 

(Fonte quicosenza)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.