3 ore fa:Campolescia. Sulla minaccia di riaprire la discarica, interviene De Magistris
8 minuti fa:Pandemia in Calabria, Oliverio: «servono misure urgenti, concrete ed adeguate per far fronte alla gravità della situazione»
1 ora fa:Crisi da coronavirus, Saccomanno (Lega): «La chiusura delle attività è stato un duro colpo per l’economia territoriale»
35 minuti fa:Italia del Meridione, Flora Caruso nominata segretaria regionale Idm donne
1 ora fa:Sanità in Calabria, De Magistris denuncia una «situazione gravissima al limite della tragedia»
1 ora fa:Calendario venatorio, Gallo: «tar certifica legittimità nostro operato»
1 ora fa:Vaccinazioni a Vaccarizzo, il Sindaco: «Non alimentare l’odio sociale, la magistratura faccia chiarezza»
1 ora fa:Emergenza Covid «dati allarmanti». Guccione auspica una zona rossa per la provincia di Cosenza
17 ore fa:I Curatolo, l’orgoglio di essere pescatori da cinque generazioni
1 ora fa:A Cariati 64 positivi e 82 ordinanze di quarantene in corso

Corigliano-Rossano, a fuoco nella notte due furgoni per il trasporto di operai

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - L'ennesimo incendio autovetture a Corigliano-Rossano. Questa volta ad andare a fuoco sono stati due furgoni adibiti al trasporto di operai che lavorano sul cantiere del nuovo ospedale della Sibaritide.

Il fatto è accaduto stanotte, attorno alle 4.00, in piazza Dante, nell'area urbana di Rossano. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccameto di Corigliano-Rossano che hanno provveduto a domare le fiamme. Fiamme che nel frattempo, però, hanno danneggiato anche un'altra autovettura, una Fiat Panda di colore bianco, parcheggiata proprio di fianco ai due furgoni oggetto del rogo. 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.