3 ore fa:Covid, in Calabria riscontrati 11 casi di variante inglese
4 ore fa:Crisi del settore wedding. Da Castrovillari la proposta dei matrimoni in sicurezza arriva sul tavolo di Spirlì
4 ore fa:Emergenza Covid, da domani scuole medie chiuse a Rossano... la dirigente blinda l'istituto
4 ore fa:Regionali, il centrodestra spinge per il voto subito. Ma l'election day potrebbe slittare a settembre
5 ore fa:Cassano, affidato l’incarico per il Piano Spiaggia
4 ore fa:Corigliano-Rossano, continuano ad aumentare i contagi. Anche oggi si registra un +9
5 ore fa:Conferenza dei sindaci, Iacucci sorpreso: «È la prima volta che registriamo la presenza di un commissario Asp»
3 ore fa:Corigliano-Rossano, Straface denuncia: «Il Pronto soccorso dell’area ausonica a rischio chiusura dalle 20»
3 ore fa:Vaccini, da oggi in Calabria intensificate le somministrazioni per i soggetti a rischio
5 ore fa:Saracena, il covid non ferma la programmazione strategica per la comunità

“Sistema Cosenza”, sospensione dall’esercizio di pubblico ufficio nei confronti di 9 indagati

1 minuti di lettura

COSENZA - Si fa seguito al comunicato stampa diramato in data 05.02.2021 nell’ambito dell’operazione denominata “Sistema Cosenza”, per comunicare che, all’esito degli interrogatori esperiti, il G.I.P. del Tribunale di Cosenza, accogliendo la richiesta di misura interdittiva della sospensione dall’esercizio di un pubblico ufficio avanzata da questo Ufficio di Procura, ha emesso un’Ordinanza di misura cautelare personale, con la quale è stata disposta la misura interdittiva:

della durata di 12 mesi, nei confronti di 2 commissari pro-tempore per il piano di rientro nella sanità della Regione Calabria, 2 dirigenti generali pro-tempore del dipartimento tutela della salute politiche sanitarie presso la Regione Calabria, del direttore del settore VIII nel dipartimento tutela della salute, del direttore U.O.C. gestione risorse economiche finanziarie presso l’ASP di Cosenza, del dirigente amministrativo presso l’U.O. bilancio e contabilità - U.O.C. gestione risorse economiche e finanziarie dell’A.S.P. di Cosenza;  della durata di 6 mesi, nei confronti del responsabile UOS gestione giuridica del personale e del direttore U.O.S.D. medicina legale presso l’A.S.P. di Cosenza.

«Tale provvedimento, eseguito questa mattina dai Finanzieri del nucleo di Polizia EconomicoFinanziaria di Cosenza, conferma la validità e la solidità dell’intero impianto probatorio acquisito nel corso delle attività investigative» ha afferma il Procuratore della Repubblica Mario Spagnuolo.

(fonte foto LaCNews24)

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.