8 ore fa:La Filt Cgil Calabria promuove la formazione di giovani ferrovieri
5 ore fa:Viaggi di istruzione, un altro autobus fermato alla partenza per carenza di requisiti
7 ore fa:Strada Statale 106, primo confronto tra la Regione e l'associazione "Basta Vittime"
9 ore fa:Servizi Sociali Cariati, indetto avviso pubblico per short list di esperti
6 ore fa: IC Crosia primo classificato al Concorso Nazionale “Agri-coltura: costruiamo l’atlante dei Paesaggi Rurali italiani”
10 ore fa:Mimmo Bevacqua presenta il suo libro “La mia forza è la moderazione”
8 ore fa:A Cosenza il seminario "Didattica digitale: a che punto siamo? Prospettive per il futuro"
6 ore fa:Inaugurata una sede di "Villapiana Futura" nello Scalo cittadino
9 ore fa:La Calabria è uno scrigno di biodiversità. «Una carta vincente per a nostra Regione»
7 ore fa:Sapia replica a Rapani: «Occorre elevare il livello della politica parlando di progetti e obiettivi»

Corigliano, sigilli ad una discarica abusiva

1 minuti di lettura
Nei giorni scorsi gli uomini del Corpo Forestale dello Stato Comando Stazione di Corigliano  durante un servizio legato alla repressione e prevenzione dei reati ambientali hanno posto sotto sequestro una area  caratterizzata dall’abbandono di rifiuti. In particolare è stata posta sotto sequestro una area di proprietà demaniale di circa 1000 m2 in prossimità dell’alveo del torrente “Germanito” al cui interno sono stati scaricati rifiuti pericolosi e non quali calcinacci, materiale plastico, eternit, materiale ferroso, vetro, mattonelle e altro. La discarica è posizionata nell'alveo del torrente a pochi metri dal lungomare della frazione di Schiavonea, pertanto in area sottoposta a vincolo paesaggistico. Tale abbandono di rifiuti rappresenta oltre che un degrado del sito anche un imminente pericolo per l'ambiente, in particolare per le falde acquifere del torrente Gennarito. Gli uomini del Comandate regionale Giuseppe Graziano hanno provveduto al sequestro dell’area e all’avvio delle indagini indirizzate all'individuazione dei responsabili.
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.