15 ore fa:Fondi del Piano Nazionale, occasione di sviluppo per i trasporti calabresi
33 minuti fa:Il “Movimento per la Vita” di Co-Ro compie 36 anni: da marzo diversi appuntamenti per celebrare l’evento
1 ora fa:Nasce la Confederazione Pasticceri italiani Calabria: «Una bella e dolce realtà»
13 ore fa:Cariati, studenti in piazza per ricordare l’Olocausto e allontanare ogni forma di discriminazione
16 ore fa:Una goccia di "Mambisa" per sconfiggere il Covid: Nato il vaccino a somministrazione nasale
14 ore fa:SS106, sempre più concreta la progettazione sulla Crucoli-Kr-Cz: la Sibaritide ora rischia il sorpasso
16 ore fa:Campionato italiano Bocce, al via la serie A2 di raffa: 4 squadre calabresi pronte a stupire e a far divertire
15 ore fa:Giovane ragazzo legato e segregato in casa dalla mamma: orrore calabrese
3 minuti fa:Mensa a Co-Ro, per il sindaco «il benessere degli studenti è al primo posto» e revoca il servizio in atto
13 ore fa:Un francobollo per Giovanni Verga, così Poste italiane omaggia lo scrittore del "verismo"

Caffè Aiello Corigliano verso la sfida di Ortona

1 minuti di lettura

Dopo aver battuto Brescia nell’ultimo turno e conquistato la vetta della classifica di Serie A2 in coabitazione con Vibo e Potenza Picena, la Caffè Aiello Corigliano si prepara adesso alla delicata trasferta in casa della Sieco Service Ortona. Gli abruzzesi hanno oggi 8 punti, uno in meno del Corigliano, e arrivano alla sfida contro i rossoneri di coach Ricci dopo aver inanellato 3 successi e una sconfitta propria nell’ultimo turno contro in casa di Reggio Emilia. Sin qui i ragazzi allenati da coach Lanci hanno avuto un rendimento non sempre costante, poiché ci sono stati ben 3 tiebreak su 4 incontri giocati, ma ciò ha denotato da subito un aspetto che la Caffè Aiello non dovrà sottovalutare, ossia il fattore battagliero che caratterizza il gruppo abruzzese, che ha dimostrato di non mollare mai la presa. I calabresi arrivano invece da una secca vittoria contro Brescia. Non il migliore match dell’anno per Tomasello e soci, visto che la gara ha avuto parziali alti ed è stata sofferta, ma alla fine sono arrivati te punti pieni che hanno messo sotto la lente d’ingrandimento l’esperienza e la “cattiveria” del team coriglianese, quest’anno più determinato nei frangenti che contano. In settimana coach Ricci ha preparato, insieme al suo staff, la gara di Ortona. Occhi puntati sulle caratteristiche principali degli abruzzesi, che Corigliano dovrà essere bravo a contenere opponendo la propria pallavolo. In tal senso, Cisolla e Michalovic rappresentano i rifinitori dell’azione d’attacco della Sieco Service, atleti capaci di mettere a terra palloni pesanti e di essere sempre fondamentali nell’economia del gioco del proprio team. Per affinare al meglio i propri schemi tattici, nel frattempo, coach Ricci ha fatto disputare ai suoi anche un’amichevole contro la formazione di Serie B del Gruppo Vena Conad Cosenza. Un test durato 4 set più uno supplementare a gara terminata (vittoria dei rossoneri per 3-1, con parziali 25-18, 23-25, 25-18, 25-21) che è servito ad entrambi gli allenatori per vagliare le condizioni del proprio team. Coach Ricci, in particolare, ha potuto utilizzare la gara amichevole per testare meglio le condizioni del rientrante Hrazdira, che domenica scorsa contro Brescia ha esordito in campionato con la maglia della Caffè Aiello dopo essere rimasto fermo ai box per infortunio nei primi tre turni.

 
Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.