17 minuti fa:Al via i lavori del plesso "Faggiano" nel centro storico di Cariati
1 ora fa:Al Polo Liceale di Rossano in scena lavori teatrali del Progetto "Staging Europe: This is us. We. Our past. Our future"
3 ore fa:«I centri storici di Corigliano e Rossano sono in condizioni pietose»
3 ore fa:Ripiomba l'inverno nella Calabria del nord-est. E sarà così fino a maggio
1 ora fa:Attentati alle attività commerciali di Sibari, Papasso chiede un presidio fisso di forze dell’ordine
15 ore fa:Prospettive e programmi per Corigliano-Rossano
4 ore fa:Urbact, Corigliano-Rossano protagonista del programma europeo City-to-City Exchanges
14 ore fa:Incidente alle porte di Vaccarizzo: coinvolto il Sindaco Pomillo, trasferito in ospedale
2 ore fa:A Castrovillari "buona la prima" per il Pollicino Book Fest
47 minuti fa:Aborto, Scutellà (M5s): «Il governo Meloni si allinea ai più retrogradi e conservatori governi di destra europei»

Gli studenti del Polo Liceale in visita all'Eco dello Jonio sulle tracce della consapevolezza

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – Questo pomeriggio la redazione dell’Eco dello Jonio ha ospitato gli studenti del Polo Liceale di Rossano per un incontro formativo organizzato e promosso dall’Associazione Rossano Purpurea.

Il progetto Pcto Future Bears, giunto alla quarta edizione, ha come obiettivo quello di promuovere una nuova visione del territorio e dei suoi protagonisti seguendo tre direttrici, Imprenditorialità, Cultura e Consapevolezza, alla scoperta delle potenzialità espresse ed inespresse custodite al suo interno.

Ad accompagnare gli studenti la Presidente dell’associazione e docente, Alessandra Mazzei, e la tutor interna e docente Elvira Marchianò.

Tra le finalità del Pcto, vi è sicuramente lo sviluppo di competenze di cittadinanza attiva, comunicazione e pensiero critico, insieme alla volontà di affiancare i ragazzi nel loro cammino di orientamento, non solo verso il futuro professionale ma anche e soprattutto verso il raggiungimento di obiettivi di natura umana e sociale. Il programma, infatti, «punta a fare dei giovani dei costruttori attivi e creativi del loro e del nostro futuro, a partire da oggi».

Nel corso dell’incontro-confronto, gli studenti intervenuti hanno fornito vari spunti tesi ad agevolare il racconto del ruolo del giornalismo locale e della qualità dell’informazione. Ad incuriosire i giovani, la dimensione concorrenziale dell’informazione sul web, gli scenari futuri del giornalismo con l’avvento delle nuove tecnologie e l’impatto del lavoro della testata sulle sfide del territorio.

Un appuntamento stimolante, dunque, che si è concluso con la promessa di mettere in pratica quanto appreso nel corso di questo incontro formativo, magari attraverso una collaborazione a più mani tra la redazione e gli studenti!

Rita Rizzuti
Autore: Rita Rizzuti

Nata nel 1994, laureata in Scienze Filosofiche, ho studiato Editoria e Marketing Digitale. Amo leggere e tutto ciò che riguarda la parola e il linguaggio. Le profonde questioni umane mi affascinano e mi tormentano. Difendo sempre le mie idee.