2 ore fa:Guardia di finanza, assegnato un nuovo ufficiale al Nucleo di Cosenza
50 minuti fa:Co-Ro, spesi 7000 euro per il palco in Piazza Steri «inutilizzato per un mese»
2 ore fa:Successo di critica per il giovane scrittore coriglianese Francesco Maria Pistoia
3 ore fa:Peperoncino Jazz Festival a Trebisacce, questa sera Kirk Lightsey in concerto
2 ore fa:Il FitWalking a Roccella Jonica avrà come ospite Fiona May
1 ora fa:Al largo delle coste calabresi la Us Navy recupera il caccia F-18 caduto negli abissi
4 ore fa:I carabinieri trovano una "santabarbara" a Fabrizio: fucili, pistole e pure una skorpion
1 ora fa:Il buco nero del pronto soccorso “Giannettasio”: tempi d’attesa infiniti e consulenze lunghissime
20 minuti fa:La Società Italiana di Intelligence assegna a Franco Gabrielli il premio Cossiga
3 ore fa:Calabria Blues Passion, grande successo per il Memorial dedicato a Marco Fiume

Una via privilegiata al divertimento di Odissea 2000 per i donatori di sangue

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO - Il divertimento come incentivo per sostenere la raccolta del sangue, è così che la sezione provinciale di Avis Cosenza, guidata dal corissanese Luigi D'Errico, ha firmato un protocollo d'intesa con la direzione dell'Acquapark Odissea 2000 per consentire ai donatori dell'associazione riduzioni e sconti per accedere al parco.

«Abbiamo seguito l'esempio di Mirabilandia - ci dice il presidente di Avis Cosenza, Luigi D'Errico - dove è questa collaborazione tra la nostra associazione e il parco divertimento ha sostenuto la crescita delle donazioni. Avere la possibilità - spiega - di accedere alle attrazioni risparmiando è un incentivo per avvicinare le persone, soprattutto i giovani, a quella sana protica di donare il sangue in un momento in cui ce n'è tanto bisogno. Ci sono riusciti in Emilia Romagna, sono sicuro ci riusciremo anche noi in Calabria grazie anche all'importante supporto che, in questa campagna, abbiamo avuto dalla direzione dell'Acquapark Odissea 2000. Abbiamo scelto il parco acquatico più importante del meridione - aggiunge D'Errico - per dare vita a questa iniziativa che è stata accolta con tanto favore dal management della struttura e in primis dall'amministratrice Milena Marino che ringrazio per grande disponibilità e sensibilità che ha dimostrato alla nostra proposta. Da oggi e per tutta la stagione estiva - sottolinea il presidente di Avis Cosenza - tutti i nostri tesserati calabresi e delle regioni limitrofe alla Calabria, presentando la tessera Avis alla biglietteria del parco potranno usufruire subito di sconti e promozioni».

La convenzione prevede importanti benefit sia sulla scontistica che sulle riduzioni per l'accesso al parco. Innanzitutto ci saranno due giornate durante l'estate, venerdì 29 luglio e venerdì 2 settembre, dedicate ad Avis durante le quali gli associati potranno usufruire dell'ingresso ridotto a Odissea 2000 sull'intera giornata al costo di 12 euro. Inoltre, per tutto il mese di luglio ed il mese di settembre da lunedì a sabato (escluse le domeniche) ai tesserati Avis è riservato uno sconto del 20% sul prezzo intero del biglietto mentre nel mese di agosto e in tutte le domeniche d'estate lo sconto sarà del 10%.

«Non solo sconti e riduzioni - conclude D'Errico -, Avis all'interno del parco avrà uno spazio dedicato alla promozione permanente delle attività associative destinate alla sensibilizzazione degli utenti di Odissea 2000 alla donazione» 

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.