3 ore fa:Castrovillari, riapre l'emodinamica: «Un traguardo che dimostra la volontà di La Regina di rilanciare il Ferrari»
4 ore fa:Tutto pronto per la serata conclusiva del Calabria Evolutions 2021
2 ore fa:Domenico Mazza: «La 106 sempre più lontana dai piani del Governo»
6 ore fa:Scuola, in Calabria si progetta un ritorno in presenza e in sicurezza
4 ore fa:Castrovillari, XVI edizione di “Suoni Festival Etno Jazz”. Omaggio a Édith Piaf
49 minuti fa:Sanità calabrese nel caos, Belmonte: «Fermare urgentemente questa spirale»
2 ore fa:Regionali, in Calabria si potrebbe votare il 3 ottobre
1 ora fa:Eco-distretto di Villapiana: «Le cose non dette sui rischi del bio-digestore»
4 ore fa:Saccomanno (Lega): «Due miliardi in campo per la lotta alla mafia»
1 ora fa:Tre medici alla guardia medica di Cassano? «L'unica certezza è il 118 senza medico»

Il Consorzio di Bonifica continua a tenere chiusi i rubinetti: decine di ettari di agrumeti rischiano la siccità

1 minuti di lettura

CORIGLIANO-ROSSANO – A rischio l’oro rosso della Sibaritide. Il Consorzio di Bonifica non eroga più acqua per irrigazione e i rigogliosi agrumeti di Corigliano-Rossano rischiano una siccità perenne, irrimediabile.

Si alza così, da più fronti, la protesta dei produttori che ormai da più settimane stanno lamentando – invano – questo disservizio. «Rischiamo la paralisi – si legge in una lettera aperta di alcuni agrumicoltori di contrada Monachello di Rossano - mentre ingenti danni già sono stati provocati dalla mancata erogazione d'acqua da parte del consorzio di bonifica  di Trebisacce. Molti ettari di campagna non ricevono una goccia d'acqua».

E tutto questo accade perché il «Consorzio da deciso di bloccare l'irrigazione». Da quanto sostengono gli agrumicoltori, infatti, sarebbero state chiuse le idrovore «dalle quali viene erogata l'acqua per gli associati del consorzio». «Gli agricoltori e proprietari terrieri – aggiungono -  a causa dell'interruzione del servizio, sono al collasso e questa spiacevole situazione fa degli stessi operatori agricoli le vere "vittime" del continuo disservizio».

«Il ripristino dell'erogazione d'acqua – conclude la lettera - è assolutamente indispensabile in questo periodo estivo ed in aggiunta al danno la beffa di vedersi recapitare bollette del consorzio di bonifica ogni anno sempre più salate».

E già c’è chi annuncia azioni legali forti in caso di mancato immediato ripristino del servizio che – ricordiamo – continua ad essere a pagamento.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.