9 ore fa:Covid, in Calabria continuano a diminuire i nuovi casi (+72) - TUTTI I NUMERI DEL CONTAGIO
16 ore fa:Miss Hitler, difesa dall’avvocato Francesco Nicoletti, non risponde al gip
6 ore fa:Grandinata, Udc Cassano: «Regione celere, già domani sul territorio per quantizzare i danni»
15 ore fa:Eccezionale grandinata nella Sibaritide, Coldiretti chiede immediata ricognizione dei danni
14 ore fa:IL ROTOCALCO DELL'ECO - Una settimana di notizie in pillole
6 ore fa:Giustizia, Papasso scrive a neo presidente del tribunale di Castrovillari: «Massima collaborazione»
7 ore fa:La Sibaritide perde un pezzo di giornalismo: se ne va Antonio Benvenuto
6 ore fa:La grande festa di San Francesco di Paola sarà celebrata il 27 giugno
11 ore fa:ARIE E RECITATIVI – Vicoli, belve e verità
15 ore fa:Il talentuoso pallavolista Laurenzano passa alla Prisma Taranto in SuperLega

A Cosenza e Castrovillari arrivano le cartoline filateliche dedicate alla festa della mamma

1 minuti di lettura

COSENZA - Poste Italiane dedica alla “Festa della Mamma”, in calendario domenica 9 maggio, due colorate e animate cartoline filateliche.

Un'occasione unica per ogni collezionista o per chi desidera ricordare in modo originale una giornata di festa. Poste Italiane vuole sostenere ancora una volta il valore della scrittura e una semplice cartolina rappresenta un oggetto che può essere custodito nel tempo.

Le cartoline potranno essere acquistate negli uffici postali con sportello filatelico di Castrovillari (piazza Dante) e Cosenza (via Veneto) e negli “Spazio Filatelia” di Torino, Milano, Genova, Trieste, Verona, Venezia, Firenze, Roma e Napoli, dove dal 3 all’11 maggio sarà possibile chiedere l’annullo speciale rettangolare dedicato alla ricorrenza, da utilizzare esclusivamente in abbinamento al bollo con datario mobile.

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.