1 ora fa:Ritorna Autori d'(A)mare: domenica 23 giugno arriva Serena Bortone
20 ore fa:Campana, presto verrà rifatta parte della rete idrica comunale
19 ore fa:La Vignetta dell'Eco
2 ore fa:Viaggio tra i Feudi della Sila Greca - Il Feudo di Cariati: dai Borgia agli Spinelli
21 ore fa:Scatta la mobilitazione di Coldiretti Calabria: «Basta cinghiali e fauna selvatica»
3 ore fa:Cosa si dice nella Calabria del nord-est: una settimana di notizie
20 ore fa:Ora bisogna aprire una vertenza generazionale
22 ore fa:Cariati, in arrivo 576 mila euro per l'asilo nido: garantiti ulteriori 24 posti
18 ore fa:Giuseppe Pallone su Rai 2 sarà protagonista della Performer Cup
4 ore fa:Odissea 2000, 30 anni di identità turistica. Montesanto: « Un modello a cui ispirarsi»

Termalismo e non solo, per Lione la presidenza Occhiuto sarà una grande opportunità per la Calabria

1 minuti di lettura

CATANZARO – «Siamo certi che il neo Presidente Roberto Occhiuto saprà porre le istanze ed attese della Calabria finalmente al centro dell'agenda politica ed istituzionale del Paese, richiamando senza mezzi termini il Governo a tutte le responsabilità che su di esso ricadono, su tutte la grave emergenza del commissariamento della sanità, fino alle eccezionali opportunità di crescita e sviluppo strettamente legate a doppio filo alle capacità progettuali che come classe dirigente regionale sapremo mettere in campo rispetto al Piano nazionale di ripresa e resilienza».

È quanto dichiara Mimmo Lione, presidente della Rete delle Terme Storiche di Calabria, rivolgendo anche a nome delle sei importanti realtà termali regionali aderenti, il Consorzio Termale Antonimina-Locri, le Terme di Caronte Spa di Lamezia Terme, le Terme Luigiane di Acquappesa, le Terme Sibarite di Cassano allo Jonio, quelle di Spezzano Terme e le Terme di Galatro gli auguri di buon lavoro a Roberto Occhiuto ed al nuovo nuovo Consiglio Regionale.

«Siamo convinti – continua il presidente, confermando la massima collaborazione dell'intero comparto – che per la qualità dell'esperienza consolidata nelle istituzioni e per le grandi capacità relazionali costruite nel corso del suo prestigioso impegno parlamentare, il nuovo Governatore Occhiuto saprà imprimere da subito una sterzata positiva alle tante partite aperte per la nostra terra; inclusa la definitiva esplosione del termalismo calabrese in termini di destagionalizzazione dell'offerta turistica, in continuità con quanto messo in campo fino dalla Presidente Santelli e portato avanti fino ad oggi dalla Giunta regionale uscente, sotto un unico brand, verso un'unica offerta sul mercato nazionale ed internazionale e con una visione di sviluppo – conclude Lione – forte, autonoma e sganciata dalla logica strettamente sanitaria che ha caratterizzato fino ad oggi la proposta termale della nostra regione».

Redazione Eco dello Jonio
Autore: Redazione Eco dello Jonio

Ecodellojonio.it è un giornale on-line calabrese con sede a Corigliano-Rossano (Cs) appartenente al Gruppo editoriale Jonico e diretto da Marco Lefosse. La testata trova la sua genesi nel 2014 e nasce come settimanale free press. Negli anni a seguire muta spirito e carattere. L’Eco diventa più dinamico, si attesta come web journal, rimanendo ad oggi il punto di riferimento per le notizie della Sibaritide-Pollino.